13.9 C
Belluno
martedì, Ottobre 20, 2020
Home Cronaca/Politica La Provincia rimane socio di maggioranza di Dolomiti Bus

La Provincia rimane socio di maggioranza di Dolomiti Bus

Palazzo Piloni sede della Provincia
Palazzo Piloni sede della Provincia

La Provincia resta socio di maggioranza di Dolomiti Bus spa con il 60,5% del capitale sociale, con tutti i connessi poteri, facoltà e prerogative nel governo della società, titolare del servizio pubblico di trasporto locale.

Lo fa sapere la Direzione generale dell’Ufficio società partecipate della Provincia di Belluno, a seguito delle notizie apparse su organi di stampa locale, riguardanti modificazioni nell’assetto della proprietà della società Dolomiti Bus S.p.A.

La Provincia di Belluno – precisa la nota –  non ha svolto, né poteva svolgere, alcun ruolo nella vendita delle azioni del socio privato RATP Dev Italia ad altro operatore economico.

In merito a tale operazione, alla Provincia non è finora pervenuta alcuna comunicazione formale da parte del socio privato; dell’avvenuta cessione si è appresa notizia attraverso gli organi di stampa.

Non spetta alla Provincia condividere o esprimere giudizi sulle determinazioni del socio privato RATP Dev Italia nella scelta dell’operatore cui vendere le proprie azioni. Si tratta di attività che appartengono alla sfera di rapporti privatistici.

 

 

 

Share
- Advertisment -


Popolari

La Lega perde un consigliere in consiglio comunale di Belluno, Andrea Stella va con Fratelli d’Italia

Andrea Stella, figura di spicco della Lega di Belluno nella quale milita dal 2007 e all'interno della quale ha ricoperto vari ruoli, lascia il...

Le migliori mete da visitare in autunno

L’autunno è una stagione perfetta per chi vuole andare in vacanza. A differenza dell’estate, infatti, permette di accedere a soggiorni con prezzi più contenuti....

Spettacoli di mistero delle Pro loco Bellunesi. Venerdì appuntamento a Belluno con i Castelli perduti e draghi dimenticati

Ritorna la rassegna "Veneto, spettacoli di mistero", promossa dall'Unpli Belluno nell'ambito delle iniziative di Unpli Veneto e Regione. Le Pro loco bellunesi non mancheranno...

Due positività al Comune di San Vito di Cadore. Ordinanza di chiusura e sanificazione degli uffici

A seguito della positività riscontrata a due dipendenti, il sindaco Emanuele Caruzzo ha disposto la chiusura degli uffici comunali di San Vito di Cadore...
Share