13.9 C
Belluno
venerdì, Giugno 24, 2022
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Voilà, sabato a Feltre con la band La Van Guardia

Voilà, sabato a Feltre con la band La Van Guardia

Sabato 7 settembre, Voilà, rassegna internazionale d’arte di strada, organizzata dal Comune di Feltre e dal Comune di Pedavena, approda a Feltre con un festival particolarmente ricco di appuntamenti.

volilà feltreSi parte alle ore 16.00 con la band La Van Guardia che, in Largo Castaldi, proporrà la sua musica per abbattere le barriere e le definizioni musicali. La contaminazione tra i diversi generi è il punto di partenza e la destinazione di questo gruppo. L’idea è anche quella di abbattere le barriere fisiche dettate da palchi o amplificazioni con l’obiettivo di arrivare diretti allo spettatore.

Dalle 16.30, nel centro storico, in luoghi diversi, si susseguiranno quindi una serie di spettacoli. Inizierà Mc Fois con la replica di “Amami!”, spettacolo che ha vinto il primo premio a Vevey in Svizzera nel 2012. È invece uno spettacolo itinerante, quello de “Le due un quarto”: l’infante Martina, “senza denti, senza parole e senza benzina”, stupirà i passanti, rendendoli complici delle sue acerbe imprese. In Piazza Maggiore ci saranno le simpatiche gag e i numeri di equilibrismo e giocoleria di Cristiano Marin “Malabarista giocoequilibrista”; in via Mezzaterra la magia dei burattini in feltro costruiti a mano dalla manipol-attrice polacca Aleksandra Muchin con il mago Osvaldo Drevno. Restando in tema di maghi, dopo la breve anteprima di Mugnai, presenterà tutti i numeri del suo spettacolo, il mago Brunik, giovane promessa feltrina. Per terminare il pomeriggio, un grande ritorno a Feltre: dall’Argentina Gaby Corbo con Tan-go, uno spettacolo che ruota intorno all’atmosfera del tango, con il suo sapore e la sua sensualità, in un intreccio di passi di danza, cambi di costume, giocoleria, verticali a più di due metri di altezza.

Dopo una breve pausa, si riprenderà alle ore 21.00, in piazza Maggiore, con due spettacoli d’eccezione. La Piccola Impresa Per Produrre Umorisimo presenta “All’inCIRCO varietà”, un crescendo pirotecnico di comicità, magia, acrobazia, poesia e follia. Lo spettacolo a cavallo tra il varietà, il circo-teatro e il cabaret è interpretato ancora da Gaby Corbo e da Domenico Lanutti, attore, comico, regista e formatore. Chiuderà la giornata feltrina “Ugo Sanchez wants to play”, nel quale Guido Nardin interpreta un musicista che entra in scena per un concerto, ma, dopo nemmeno un istante, si ritrova letteralmente nudo, protetto dal suo strumento. Da qui una serie di assurde peripezie tenteranno di riportarlo in una “condizione performativa” accettabile. Come un clown di antica scuola, diventa l’eroe, ovvero l’anti-eroe tenero e sfortunato che per conto e nome di tutti esorcizza quella partita ad ostacoli che è la vita.

 

L’ingresso alla manifestazione è libero.

In caso di maltempo gli spettacoli si terranno al Palaghiaccio.

Share
- Advertisment -

Popolari

Tutto quello che c’è da sapere sul Nevegal * di Jacopo Massaro

"Circa 20 giorni fa abbiamo ufficialmente portato a casa 300.000 euro da parte della Regione per lo sviluppo del Nevegal". Ne dà notizia Jacopo Massaro...

La Leggenda di Bassano, prima tappa

Dopo il ritrovo per le verifiche in Villa Ca’ Cornaro di questa mattina e un veloce brunch ad anticipare il saluto del presidente del...

Il sindaco di Belluno De Pellegrin ha consegnato copia della Costituzione ai neo diciottenni alla Sagra del Campanot

Ieri sera, giovedì 23 giugno, il sindaco Oscar De Pellegrin ha accolto l'invito della Pro Loco Pieve Castionese, impegnata nella sagra del Campanot. Come da...

Detenzione e spaccio di stupefacenti. Un ventenne agli arresti domiciliari

La sera di mercoledì 22 giugno, la Squadra Mobile e le Volanti della Questura di Belluno hanno arrestato un giovane per detenzione di stupefacenti...
Share