13.9 C
Belluno
lunedì, Giugno 27, 2022
Home Prima Pagina A.C. Belluno: ufficiale l'acquisto di Ivan Merli Sala

A.C. Belluno: ufficiale l’acquisto di Ivan Merli Sala

calcio bellunoBelluno, 17/08/2013 – L’A.C. Belluno 1905 rende noto che Ivan Merli Sala sarà un giocatore dell’A.C. Belluno 1905 per la stagione 2013-2014. Il giocatore, classe 1989 vanta una lunga esperienza nei campionati professionistici e nella scorsa stagione ha vestito la maglia del Fano in Lega Pro Seconda Divisione totalizzando 27 presenze. Ivan Merli Sala aveva già vestito la maglia gialloblu, nel settore giovanile e poi nella Prima Squadra con Daniele Pasa, che lo aveva fatto debuttare giovanissimo.

Ivan Merli Sala: “Il progetto dell’A.C. Belluno 1905 è serio e questo è stato sicuramente un aspetto fondamentale per la decisione di firmare con la squadra gialloblu. Fin dai primi allenamenti mi sono trovato benissimo con i compagni di squadra, con lo staff e con tutte le persone che gravitano intorno alla società. Per me questo è un ritorno in città, nonostante sia nato a Segrate. Mia mamma infatti ha origini bellunesi e all’età di 14 anni mi sono trasferito proprio a Belluno. Per me questa è stata anche una scelta di vita, visto che in questa città vorrei fermarmi per parecchio tempo. Ho avuto proposte anche da altre squadre ma la mia intenzione è sempre stata quella di firmare per l’A.C. Belluno 1905. Ringrazio la società per la fiducia mostratami e per avere deciso di puntare su di me. Cercherò di ripagare questa opportunità sul campo da gioco e metterò la mia esperienza a favore della squadra e dei ragazzi più giovani,” spiega il neo acquisto gialloblu.

Augusto Fardin: “L’acquisto di Merli Sala è stata una grossa opportunità alla quale non abbiamo voluto rinunciare. Il ragazzo ha fatto una scelta coraggiosa di vita, decidendo di rinunciare a palcoscenici più importanti pur di firmare per l’A.C. Belluno 1905. Ivan è la classica ciliegina sulla torta e siamo convinti ci permetterà di fare un ulteriore salto di qualità. Per tutto l’ambiente è sicuramente un grosso motivo di soddisfazione essere riusciti ad ingaggiare un giocatore del suo spessore, segno che stiamo costruendo un progetto serio e duraturo nel tempo,” spiega il Direttore Sportivo gialloblu.

Share
- Advertisment -

Popolari

Grazia Di Grace 20 anni dopo. Intervista alla cantante bellunese Grazia Donadel. A settembre il nuovo spettacolo “Radici, radici”

E’ molto difficile non riuscire a trovarsi a Belluno. Eppure ci siamo riusciti. L’appuntamento per l’intervista con Grazia Donadel, cantante, compositrice, laureata in Filosofia...

Due interventi in montagna per scariche di sassi

Belluno, 26 - 06 - 22  -  Attorno alle 13 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione della parete nord...

Il professor Trabucco nominato Referente del Dipartimento Affari costituzionali di Italexit

Domenica 26 giugno 2022, a Roma, nel corso del I° convegno nazionale di Italexit il segretario nazionale, senatore Gianluigi Paragone, ha nominato il professor...

Occhiali e surrealismo: attrazione. La mostra a Pieve di Cadore, per vedere il surreale e il reale

Domenica 3 luglio, alle ore 18.00, presso la Fondazione Museo dell’Occhiale onlus di Pieve di Cadore, si terrà l’inaugurazione dell’esposizione Occhiali e surrealismo: attrazione....
Share