13.9 C
Belluno
sabato, Gennaio 16, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Incontri con l'autore: venerdì Michele Boato a Zoldo Alto

Incontri con l’autore: venerdì Michele Boato a Zoldo Alto

“Decrescita, sobrietà, green economy: costruiamo insieme il futuro”. Al 3° appuntamento della stagione, cresce l’interesse intorno agli Incontri con l’autore promossi dalla biblioteca civica Pellegrini di Zoldo Alto. Venerdì sera alle 20.30 (sala congressi del municipio di Fusine) sarà protagonista Michele Boato, storico ambientalista veneto, direttore dell’Ecoistituto del Veneto Alex Langer e della collegata rivista Gaia (che si occupa di “non violenza, ecologia, tecnologie appropriate”) ma anche del giornale Tera e aqua, organo di informazione dell’ambientalismo locale.

Boato era stato anche assessore all’ambiente e ai lavori pubblici in Regione e, prima ancora, deputato.

La serata propone una riflessione su un tema di estrema attualità: vale la pena ostinarsi nella folle corsa alla “crescita” ad ogni costo? L’appuntamento si propone di suggerire altre vie, più compatibili con l’ambiente: nella convinzione che è preferibile fermarsi un attimo a riflettere e a cercare un modo di vivere e di “svilupparsi”meno distruttivo per il pianeta.

Share
- Advertisment -

Popolari

Acc, D’Incà: “Passi in avanti nell’interlocuzione europea”

"In queste settimane il Governo ha lavorato con estrema attenzione per il futuro dell'Acc: è in corso una forte interlocuzione europea in seguito alla...

Droga. Denunciato un 25enne a Feltre

Feltre, 15 gennaio 2021 - Un 25enne di Feltre è stato denunciato in stato di libertà per detenzione di sostanze stupefacenti. Il provvedimento è...

Somministrazione di bevande al banco. Sanzionato il Mary’s Bar di Sedico

Sedico, 15 gennaio 2020 - Nel primo pomeriggio di ieri, nel corso delle operazioni di controllo in collaborazione con la polizia locale, i carabinieri...

Malga Misurina, quale futuro? Lettera aperta della Cia Agricoltori al sindaco

Ill.mo Sig. Sindaco dott.ssa. Tatiana Pais Becher, Le scriviamo la presente in merito alle modalità con cui sono stati gestiti i rapporti e la riassegnazione del...
Share