13.9 C
Belluno
lunedì, Settembre 21, 2020
Home Cronaca/Politica Riforma province, bocciatura Consulta. Sergio Reolon: "Giustizia è fatta. Ora serve un...

Riforma province, bocciatura Consulta. Sergio Reolon: “Giustizia è fatta. Ora serve un provvedimento che mantenga le province montane”

Sergio Reolon
Sergio Reolon

“La sentenza fa giustizia di un atto arrogante e centralistico con il quale si voleva cancellare con un colpo di spugna un ente che ha 200 anni di storia e che è fondamentale, in particolare nei territori montani, per garantire servizi, politiche di sviluppo, coesione territoriale e coordinamento degli interventi. Ora mi auguro che in Parlamento si lavori per un provvedimento che, in vista della riforma costituzionale che il governo ha intenzione di attuare, differenzi e mantenga in vita le Province montane, come già proposto con il loro disegno di legge dai deputati del PD Bressa e De Menech”.

A dirlo il consigliere regionale del Pd, Sergio Reolon, in merito alla sentenza della Consulta sulla riforma delle Province.

L’esponente democratico ritiene in questo senso “necessaria la massima unità delle istituzioni e delle forze politiche locali ed una alleanza tra i parlamentari delle Province che si trovano nell’analoga situazione del bellunese”.

Reolon in conclusione auspica inoltre che “venga adottato un provvedimento parlamentare che mandi subito al voto, senza aspettare il turno primaverile, le 23 Province commissariate in base ad una norma che è stata dichiarata incostituzionale”.

 

 

Share
- Advertisment -



Popolari

Il docufim Movida degli studenti del Liceo “Dal Piaz” di Feltre vince il SalinaDocFest 2020.

Il docufim Movida, realizzato dal Laboratorio Cinema del Liceo "Giorgio Dal Piaz" di Feltre, diretto da Alessandro Padovani vince il SalinaDocFest 2020. Il premio...

Esercitazione dei vigili del fuoco ad Alleghe

Oltre 60 vigili del fuoco, tra permanenti e volontari, con 20 automezzi l’elicottero Drago 71 e personale del centro telecomunicazioni regionale, hanno preso parte...

Riapre la caccia, ma c’è ancora illegalità in Italia. Il caso del Veneto

Pubblicato l'annuale rapporto del CABS sui reati venatori. Lo studio prende in esame le comunicazioni istituzionali delle forze dell'ordine, stampa accreditata, interventi delle Guardie...

Elezioni 2020. Regionali, referendum sul taglio dei parlamentari, suppletive Senato, Comuni. Affluenza, exit poll e risultati

Urne aperte domenica 20 settembre dalle 7 alle 23, e domani lunedì dalle 7 alle 15 per il voto del referendum costituzionale sul taglio...
Share