13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 17, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Domenica a Feltre le melodie del Seicento

Domenica a Feltre le melodie del Seicento

Domenica 7 luglio 2013 alle ore 18.00 le melodie di un antico codice musicale illustrato torneranno ad avere nuovamente voce. Alcuni brani liturgici tratti da un Officium datato 29 settembre 1694, dedicati a Santi particolarmente legati al Museo civico e al territorio feltrino, saranno interpretati dal Coro Allez Regretz diretto dal maestro Carlo Rebeschini.

Si tratta di suggestivi canti gregoriani che con la loro ritmica favoriscono la meditazione e l’interiorizzazione delle parole cantate e che, per l’occasione, riecheggeranno nelle sale di palazzo Villabruna. Il prezioso Officium venne realizzato per ordine di suor Maria Rosalia Sica badessa del monastero domenicano di Alba Pompeia, l’attuale Alba, in Piemonte. Il nome del copista si legge in calce al frontespizio: si tratta di padre Giovanni Vincenzo Paolini. Il codice pervenne in Museo il 12 ottobre 1974 con il lascito Villabruna e sarà esposto su un badalone ottocentesco in legno intagliato recante lo stemma dell’abbazia cistercense di Staffarda con il quale fu donato all’istituto museale.

L’esibizione del coro sarà preceduta da un’introduzione musicologica del professore Gianmartino Durighello, titolare delle cattedre di Contrappunto storico e Musica sacra nel biennio di specializzazione e di Esercitazioni corali al Conservatorio di Castelfranco Veneto. L’iniziativa è la prima proposta dal Museo civico di Feltre tra quelle previste per l’Anno della Fede dalla Rete dei Musei della Provincia di Belluno. Si tratta di un progetto di rete che coniuga l’attenzione agli aspetti devozionali con la valorizzazione del patrimonio storico artistico contenuto nelle strutture che potranno condividere la promozione.

L’evento è organizzato con la collaborazione dell’Associazione Fenice.

Informazioni: Ufficio Musei (tel. 0439/885242,

museo@comune.feltre.bl.it), www.comune.feltre.bl.it

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Petizione al sindaco di Belluno: no alla strada a scorrimento veloce vicino a scuole e case

"Oggi abbiamo consegnato al Sindaco della nostra città 552 firme di cittadini che chiedono all’Amministrazione Comunale di lasciar decadere una volta per tutte il...

Vertice Provincia-Enel. Padrin: «Abbiamo parlato di fasce di rispetto, presidi territoriali e investimenti futuri. Grazie al ministro D’Incà per aver fatto da tramite»

A seguito dell'incontro a Roma di metà dicembre, la Provincia di Belluno ha tenuto venerdì scorso in videoconferenza una riunione con i vertici di...

Calalzo di Cadore, piano di sviluppo per l’area di Lagole. De Carlo: “Reperire risorse per la gestione e un concorso di idee per sostenere...

Il Comune di Calalzo di Cadore punta ancora forte sull'area di Lagole: "Stiamo lavorando a un progetto che ne migliori la fruibilità e ci...

Video del Soccorso alpino e Cai: “Scegliete un’altra montagna, meno rischiosa ma non meno coinvolgente”

Milano, 16 gennaio 2020  "Scegliete un'altra montagna: meno rischiosa, ma non meno coinvolgente". Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e il Club alpino italiano...
Share