13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 24, 2021
Home Prima Pagina Rally Dolomiti Historic: terminate le verifiche

Rally Dolomiti Historic: terminate le verifiche

rally dolomiti historic CestenaroAlleghe (BL), 21 giugno 2013 – Si sono da poco ultimate le operazioni di verifica della seconda edizione del Rally Dolomiti Historic e del Dolomiti Revival. Una temperatura molto gradevole ha accolto gli equipaggi nella località di Alleghe dove nella mattinata hanno preso il via le operazioni preliminari che sono state superate da trentaquattro equipaggi del rally e da ventisei della regolarità sport. Non si sono presentati gli equipaggi n, 12 e 33 del rally e il n. 124 della regolarità.

Confermato il programma di gara con la partenza dalla Piazza di Alleghe prevista alle ore 17.01 per affrontare la prova speciale “Digonera” che è stata accorciata di 350 metri rispetto alla lunghezza prevista. Gli equipaggi faranno ritorno alle ore 17.50 per sostare nel parco chiuso dal quale ripartiranno alle ore 7.30 di domani, sabato 22 per affrontare i tre passaggi sul “Passo Duran” e sulla “San Tomaso” e i due sulla “Val Biois” per un totale di 63 chilometri cronometrati sui 320 di gara. Arrivo del rally previsto per le ore 17.50 e premiazioni dalle ore 20.30 presso il Centro Congressi sito nel pala ghiaccio della località lacustre.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Incidente all’ambulanza del Suem

Ponte nelle Alpi, 24 gennaio 2021 - Alle 9:30 di questa mattina i vigili del fuoco sono intervenuti lungo la SS 51 in via...

Ricognizione sul territorio. Padrin: «Il problema maggiore riguarda le risorse; le nevicate hanno esaurito i budget dei Comuni montani»

Dopo l'ultimo episodio di maltempo, la Provincia ha voluto capire quale fosse la situazione sul territorio. Soprattutto in montagna, dove sono caduti dai 30...

Una task force di medici e amici del Rotary per sconfiggere il Covid-19

Sono oltre un centinaio i soci del Rotary del Triveneto, medici e non solo, che hanno aderito ad End Covid Now, offrendo la propria...

Covid, “zona Sudtirol”. Bond (FI): «Bolzano ancora una volta fa quello che vuole. Assurdo, soprattutto per i territori contermini»

«Il governo sa che oltre a rossa, arancione e gialla esiste anche la "zona Sudtirol"? E lo sa che a Bolzano fanno quello che...
Share