13.9 C
Belluno
martedì, Dicembre 1, 2020
Home Cronaca/Politica Mondiali di sci Cortina 2019 a rischio? La minoranza chiede spiegazioni sull'assenza...

Mondiali di sci Cortina 2019 a rischio? La minoranza chiede spiegazioni sull’assenza dei rappresentanti del Comune all’incontro di Dubrovnik

Stefano Ghezze
Stefano Ghezze

Preso atto dell’assenza del presidente del Comitato Cortina 2019 all’incontro di Dubrovnik del 7 giugno tra la Federazione Internazionale dello Sci e i comitati di candidatura, per quale motivo l’amministrazione comunale di Cortina d’Ampezzo non era  rappresentata dal vicesindaco facenti funzioni o dall’assessore allo sport?

A chiederlo con una interrogazione a risposta scritta al vicesindaco di Cortina Enrico Pompanin e all’assessore allo sport Marco Ghedina, è il capogruppo dell’opposizione “Per la nostra Cortina” Stefano Ghezze.

Ghezze chiede inoltre chiarimenti in merito alla copertura finanziaria, in particolare i dettagli dell’accordo tra il comitato e la Federazione Italiana Sport Invernali.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Forte vento e neve dalla mezzanotte. Stato di attenzione

Venezia, 1 dicembre 2020  - In riferimento alla situazione meteorologica attesa sul territorio regionale, al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e...

Dalla Provincia un contributo straordinario al settore del trasporto privato. Padrin: «Definite anche le strategie per il post-Covid. Un primo stanziamento di 100mila euro»

La Provincia di Belluno ha stanziato nell'ultima manovra di bilancio 100mila euro per il settore del trasporto privato. Un contributo straordinario per bus operator...

Sottoscritta la convenzione tra Provincia, fallimento Sap e Comune di Fonzaso, per il ripristino ambientale dell’ex impianto rifiuti di Fonzaso

Firmato l'accordo per il ripristino ambientale dell'ex Sap. Provincia di Belluno, il fallimento Sap (rappresentato dall'avvocato Luciano Licini) e Comune di Fonzaso hanno sottoscritto...

Alpago, misure anti-Covid. Dall’assestamento di bilancio sostegni per 160 mila euro. 50 mila andranno alle famiglie per buoni spesa

160 mila euro per misure legate all’emergenza Covid-19 a sostegno, principalmente, di famiglie e cittadini. E’ questa la partita più rilevante dell’assestamento di bilancio...
Share