13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 24, 2021
Home Cronaca/Politica Schede ospedaliere pubblicate nel sito del presidente della Commissione sanità Leonardo Padrin...

Schede ospedaliere pubblicate nel sito del presidente della Commissione sanità Leonardo Padrin “Inviatemi i commenti sintetici e costruttivi”

Leonardo Padrin
Leonardo Padrin

Da oggi le schede ospedaliere e territoriali della Regione del Veneto, approvate con delibera ieri 18 giugno dalla Giunta regionale del Veneto e oggi trasmesse al Consiglio regionale del Veneto, sono disponibili sul sito www.leonardopadrin.com

“Leggerò volentieri le osservazioni che mi vorrai inviare”, scrive in una nota inviata agli elettori, ad amici e ai cittadini che si sono iscritti alla newsletter del suo blog il presidente della Commissione sanità Leonardo Padrin, “Ti chiedo però sintesi e concretezza”, conclude.

La Quinta Commissione (sanità) si riunirà già la prossima settimana per iniziarne la discussione sulle schede ospedaliere e su quelle territoriali, strumenti attuativi del Piano sociosanitario regionale. L’ultima parola spetta infatti all’organismo di palazzo Ferro Fini presieduto da Padrin.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Incidente all’ambulanza del Suem

Ponte nelle Alpi, 24 gennaio 2021 - Alle 9:30 di questa mattina i vigili del fuoco sono intervenuti lungo la SS 51 in via...

Ricognizione sul territorio. Padrin: «Il problema maggiore riguarda le risorse; le nevicate hanno esaurito i budget dei Comuni montani»

Dopo l'ultimo episodio di maltempo, la Provincia ha voluto capire quale fosse la situazione sul territorio. Soprattutto in montagna, dove sono caduti dai 30...

Una task force di medici e amici del Rotary per sconfiggere il Covid-19

Sono oltre un centinaio i soci del Rotary del Triveneto, medici e non solo, che hanno aderito ad End Covid Now, offrendo la propria...

Covid, “zona Sudtirol”. Bond (FI): «Bolzano ancora una volta fa quello che vuole. Assurdo, soprattutto per i territori contermini»

«Il governo sa che oltre a rossa, arancione e gialla esiste anche la "zona Sudtirol"? E lo sa che a Bolzano fanno quello che...
Share