13.9 C
Belluno
mercoledì, Luglio 6, 2022
Home Cronaca/Politica La Lega boccheggia e Zaia gioca la carta dell'integrazione

La Lega boccheggia e Zaia gioca la carta dell’integrazione

zaia-leggerissZaia è favorevole a riconoscere la cittadinanza ai bambini immigrati nati in Italia: “Hanno identità veneta, spesso parlano il dialetto meglio di me”.  A sostenerlo interviene anche il presidente della Commissione rapporti comunitari e affari internazionali Nereo Laroni (Pdl) “Sul diritto alla cittadinanza degli immigrati il governatore Zaia ha aperto un fronte che è dovere della buona politica approfondire senza feticci o pregiudiziali. Che lo faccia poi un esponente leghista è un segnale ancora più importante dal punto di vista politico”.

“Il dibattito sullo ius soli va affrontato con spirito realista, guardando anche alle diverse esperienze adottate nei Paesi europei, dove lo ius soli è mitigato con una serie di condizioni ampiamente condivisibili. La politica italiana dovrà tenerne conto se vuole procedere sulla via dell’integrazione in maniera responsabile e non ideologica”, conclude Laroni.

Share
- Advertisment -

Popolari

Fipe e Federalberghi Belluno: assurdo lo stallo sui contratti di lavoro per gli extracomunitari

Era metà maggio, quindi con la prospettiva dell'avvio della stagione estiva, che Confcommercio Belluno lanciava l'allarme legato al reperimento di risorse umane per la...

Crollo Marmolada: 5 dispersi tutti di nazionalità italiana. Tutti i 5 punti di accesso alla montagna sono stato chiusi per motivi di sicurezza

Crollo Marmolada, aggiornamento del 5 luglio 2022 - Otto delle 13 persone che si temevano disperse sono state rintracciate dalla compagnia dei carabinieri di...

Coppa d’Oro delle Dolomiti 2022: ai nastri di partenza un’edizione indimenticabile

Oltre 70 equipaggi sono pronti ad affrontare 440 chilometri di prove (94 cronometrate e sette di media) immerse tra i paesaggi mozzafiato delle Dolomiti Riflettori...

VinoVip Cortina 2022. Annunciati programma e protagonisti del summit del vino italiano di pregio

Brindisi ad alta quota il 10 e 11 luglio per professionisti e winelover che potranno degustare oltre 170 vini e distillati Luglio 2022 - Cortina...
Share