13.9 C
Belluno
giovedì, Agosto 18, 2022
Home Cronaca/Politica Sul Ponte Cadore, per l’Ospedale, il Bard c’era e ci sarà sempre

Sul Ponte Cadore, per l’Ospedale, il Bard c’era e ci sarà sempre

belluno-provincia-autonomaA conclusione della mobilitazione di domenica scorsa, che ha portato oltre duemila persone ad occupare pacificamente il ponte Cadore per lanciare un segnale forte in difesa dell’Ospedale di Pieve di Cadore e dell’intero sistema sanitario della montagna bellunese, il Bard ringrazia i sindaci e tutti i cittadini che si sono rimboccati le maniche per farsi vedere ed ascoltare dalla Regione e dal Governo.

Lo afferma il Bard, Movimento Belluno Autonoma Regione Dolomiti, in una nota che dà voce al grido di dolore che oramai da anni si alza dalle vallate bellunesi.

Una manifestazione importante, per il suo valore simbolico a difesa di un ospedale di montagna minacciato dai continui tagli che la pianura impone in periferia, ma soprattutto per la presenza di tutte le vallate, di tutte le comunità della provincia di Belluno che hanno voluto essere presenti in Cadore: in montagna il problema di uno deve essere sempre più il problema di tutti.

Da soli si muore, insieme si vive e si può continuare non solo a sperare ma a battersi per un nuovo e diverso modello di sviluppo della montagna.

Dove c’è una richiesta, una sofferenza o un grido di allarme che sale dai nostri paesi – conclude la nota – , il Bard c’è e ci sarà sempre.

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Interventi di soccorso in montagna di mercoledì 17 agosto

Belluno, 17 - 08 - 22 Il Soccorso alpino di Feltre è intervenuto nel primo pomeriggio nelle vicinanze della Cascata del Salton a Lamon,...

Luci spente da domani nelle due gallerie di Belluno. Il provvedimento farà risparmiare 100mila euro l’anno al Comune

Belluno, 17 agosto 2022 - Entrerà in vigore domani, giovedì 18 agosto, la decisione già annunciata nei giorni scorsi dalla giunta De Pellegrin, di...

Nasce il polo dell’infanzia a Villa di Villa grazie ai fondi Pnrr

Un milione e 200 mila euro per la realizzazione di un Asilo Nido 0-3 anni a Villa di Villa nel Comune di Borgo Valbelluna. L'Amministrazione...

Polizia locale di Belluno. Due posti a concorso per laureati, istruttori direttivi cat. D1

È indetto un concorso pubblico per soli esami per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di due istruttori direttivi di polizia locale (cat. D1)...
Share