13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 17, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Angelica Leo protagonista venerdì dell'incontro della Fidapa "Lavori al femminile - donne...

Angelica Leo protagonista venerdì dell’incontro della Fidapa “Lavori al femminile – donne in scena”

Prosegue la serie d’incontri sul tema “Lavori al femminile”, proposto dalla sezione bellunese di Bpw-Italy Fidapa. L’ultimo incontro della presidenza di Cristina De Cal porta il sottotitolo “Donne in scena” ed avrà come ospite l’attrice bellunese Angelica Leo. Si tratta del settimo incontro della serie e si terrà venerdì 10 maggio, dalle ore 18.30, alla sala Muccin, in piazza Piloni a Belluno.

Angelica Leo
Angelica Leo

Anche questa volta si tratta di una relatrice legata al nostro territorio, la quale illustrerà il suo percorso formativo e la sua professione in particolar modo alle giovani studentesse, ancora alla ricerca di una propria identità o futura professione. L’obiettivo di “Lavori al femminile” è di presentare esperienze concrete e positive per far emergere, filtrate e raccontate al femminile, le caratteristiche del lavoro svolto.

La Bpw-Italy, con questa conferenza, risponde anche ad una delle proprie finalità, ovvero, sostenere una donna che opera nel difficile campo delle arti. Angelica Leo dopo il liceo classico “Tiziano”, ha iniziato la sua formazione teatrale diplomandosi, nel 2005, alla scuola di teatro di Bologna “Alessandra Galante Garrone”. Da allora ha interpretato molte opere, spaziando dal teatro al cinema, dalla televisione alla radio. La sua vera passione è, comunque, il teatro, per il affronta lavori di grande spessore, con la regia di molti importanti registi, prodotti da rinomati teatri stabili, tra i quali quelli di Bologna, Bolzano, del Veneto, dell’Innovazione del FVG. Nel cinema ha recitato in “Come Dio comanda”, di Salvatores, mentre in televisione ha partecipato a “Boris 3”, di Marengo, “Il commissario De Luca”, di Frazzi e “Ris 4” di Belloni.

Quello di Angelica Leo sarà un gradito ritorno a Belluno, questa volta in veste di relatrice. La manifestazione gode del patrocinio della Provincia di Belluno, del Comune di Belluno, dell’Ufficio scolastico territoriale e di Universo femminile.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Petizione al sindaco di Belluno: no alla strada a scorrimento veloce vicino a scuole e case

"Oggi abbiamo consegnato al Sindaco della nostra città 552 firme di cittadini che chiedono all’Amministrazione Comunale di lasciar decadere una volta per tutte il...

Vertice Provincia-Enel. Padrin: «Abbiamo parlato di fasce di rispetto, presidi territoriali e investimenti futuri. Grazie al ministro D’Incà per aver fatto da tramite»

A seguito dell'incontro a Roma di metà dicembre, la Provincia di Belluno ha tenuto venerdì scorso in videoconferenza una riunione con i vertici di...

Calalzo di Cadore, piano di sviluppo per l’area di Lagole. De Carlo: “Reperire risorse per la gestione e un concorso di idee per sostenere...

Il Comune di Calalzo di Cadore punta ancora forte sull'area di Lagole: "Stiamo lavorando a un progetto che ne migliori la fruibilità e ci...

Video del Soccorso alpino e Cai: “Scegliete un’altra montagna, meno rischiosa ma non meno coinvolgente”

Milano, 16 gennaio 2020  "Scegliete un'altra montagna: meno rischiosa, ma non meno coinvolgente". Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e il Club alpino italiano...
Share