13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 17, 2021
Home Cronaca/Politica Trovata senza vita la donna scomparsa a Febbraio a Sappada

Trovata senza vita la donna scomparsa a Febbraio a Sappada

soccorso alpino 140x140Sappada (BL), 05-05-13 È stato trovato questa mattina il corpo senza vita di Elisa De Carli, 39 anni, residente a Verzegnis (UD), scomparsa a febbraio da Sappada. Le ricerche della donna erano partite il 28 febbraio, in seguito alla segnalazione della presenza di una jeep abbandonata dal 16 febbraio al parcheggio della seggiovia del Monte Siera. Il Soccorso alpino di Sappada aveva perlustrato a lungo le zone circostanti, dove la neve copiosa aveva cancellato ogni eventuale traccia, senza purtroppo far luce sul destino della donna. In questi mesi le squadre sono più volte tornate a cercarla invano. Oggi è stata organizzata una nuova ricerca e, attorno alle 10, il corpo della donna è stato ritrovato in un fitto bosco tra il campeggio e Cima Sappada. Hanno preso parte alla ricerca di questa mattina una cinquantina di persone. Oltre ai carabinieri, il Soccorso alpino di Sappada, Auronzo, Centro Cadore, Val Comelico, Forni Avoltri, Guardia di finanza, Corpo forestale dello Stato.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Petizione al sindaco di Belluno: no alla strada a scorrimento veloce vicino a scuole e case

"Oggi abbiamo consegnato al Sindaco della nostra città 552 firme di cittadini che chiedono all’Amministrazione Comunale di lasciar decadere una volta per tutte il...

Vertice Provincia-Enel. Padrin: «Abbiamo parlato di fasce di rispetto, presidi territoriali e investimenti futuri. Grazie al ministro D’Incà per aver fatto da tramite»

A seguito dell'incontro a Roma di metà dicembre, la Provincia di Belluno ha tenuto venerdì scorso in videoconferenza una riunione con i vertici di...

Calalzo di Cadore, piano di sviluppo per l’area di Lagole. De Carlo: “Reperire risorse per la gestione e un concorso di idee per sostenere...

Il Comune di Calalzo di Cadore punta ancora forte sull'area di Lagole: "Stiamo lavorando a un progetto che ne migliori la fruibilità e ci...

Video del Soccorso alpino e Cai: “Scegliete un’altra montagna, meno rischiosa ma non meno coinvolgente”

Milano, 16 gennaio 2020  "Scegliete un'altra montagna: meno rischiosa, ma non meno coinvolgente". Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e il Club alpino italiano...
Share