13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 17, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Le opere di Roberto De Pol alla Galleria d'Arte Michela Rizzo

Le opere di Roberto De Pol alla Galleria d’Arte Michela Rizzo

end leggera De PolLe opere di Roberto De Pol alla Galleria Michela Rizzo. E’visitabile fino al 21 maggio la mostra personale di Roberto De Pol, curata da Elena Forin. Il progetto, completamente inedito, è stato pensato appositamente per la nota galleria d’arte contemporanea veneziana, e costituisce una importante tappa all’interno della ricerca dell’artista. Interessato al legame che si crea tra le ragioni dell’opera e quelle del contesto in cui è collocata, De Pol in ogni allestimento sperimenta le diverse possibilità a cui questa relazione può dar voce. Per questa occasione l’artista ha ragionato su vari concetti che coinvolgono principalmente le idee di spazio, di tempo inteso come frequenza, e di attivazione della memoria e del ricordo. Un insieme di oggetti sonori allestiti in vario modo nelle sale della galleria, vengono attivati tramite dei dispositivi costruiti dall’artista. Ciascuno di questi meccanismi è pensato per creare delle interferenze nella percezione del suono, che quindi si diffonderà nello spazio attraverso sovrapposizioni continue. Gli spettatori si troveranno quindi in un ambiente estremamente contraddittorio, in cui potranno sperimentare non solo varie forme di percezione -dalla completa inaccessibilità, fino al riconoscimento di una o più tracce sonore- ma anche varie modalità di relazione – prevaricazione, sottomissione, resistenza- e di assorbimento di un messaggio.Roberto De Pol, di origini bellunesi, è nato a Mannheim (Germania) nel 1977. Sono numerose le manifestazioni,mostre ed esposizioni alle quali l’artista partecipa dal 2008. La Galleria presenta inoltre Fuori percorso: Di-Stanza (tratto da muro contro muro), di Alessandro Bergonzoni.

Share
- Advertisment -

Popolari

Petizione al sindaco di Belluno: no alla strada a scorrimento veloce vicino a scuole e case

"Oggi abbiamo consegnato al Sindaco della nostra città 552 firme di cittadini che chiedono all’Amministrazione Comunale di lasciar decadere una volta per tutte il...

Vertice Provincia-Enel. Padrin: «Abbiamo parlato di fasce di rispetto, presidi territoriali e investimenti futuri. Grazie al ministro D’Incà per aver fatto da tramite»

A seguito dell'incontro a Roma di metà dicembre, la Provincia di Belluno ha tenuto venerdì scorso in videoconferenza una riunione con i vertici di...

Calalzo di Cadore, piano di sviluppo per l’area di Lagole. De Carlo: “Reperire risorse per la gestione e un concorso di idee per sostenere...

Il Comune di Calalzo di Cadore punta ancora forte sull'area di Lagole: "Stiamo lavorando a un progetto che ne migliori la fruibilità e ci...

Video del Soccorso alpino e Cai: “Scegliete un’altra montagna, meno rischiosa ma non meno coinvolgente”

Milano, 16 gennaio 2020  "Scegliete un'altra montagna: meno rischiosa, ma non meno coinvolgente". Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e il Club alpino italiano...
Share