13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 24, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Giovedì a Bolzano bellunese la proiezione dei cortometraggi di Taffarel

Giovedì a Bolzano bellunese la proiezione dei cortometraggi di Taffarel

In memoria di quanti si sono sacrificati per la nostra libertà, ma soprattutto per riappropriarsi del senso della Resistenza in un periodo di smarrimento dell’economia e della politica, il giorno della festa della Liberazione del 25 aprile ’13 alle ore 17.00 a Bolzano Bellunese, presso l’ex latteria l’Anpi sez. di Bolzano Bellunese, l’Isbrec, il Circolo Culturale 25 aprile, l’ABVS sez. di Bolzano Bellunese, l’Associazione Ricreativa e il Comitato Parrocchiale, con il patrocinio del Comitato degli usi Civici e il contributo della Fondazione Società Bellunese, organizzano la videoproiezione dei due cortometraggi “Il Bosco delle Castagne” di Giuseppe Taffarel e “G.S Pensieri e parole del comandante partigiano Bruno” di Mirco Melanco.

L’iniziativa sarà introdotta da Mirco Melanco regista, documentarista e docente universitario di “Cinematografia documentaria” presso il DAMS dell’Università di Padova, dove dirige anche il Laboratorio di videoscrittura.

Share
- Advertisment -

Popolari

Incidente all’ambulanza del Suem

Ponte nelle Alpi, 24 gennaio 2021 - Alle 9:30 di questa mattina i vigili del fuoco sono intervenuti lungo la SS 51 in via...

Ricognizione sul territorio. Padrin: «Il problema maggiore riguarda le risorse; le nevicate hanno esaurito i budget dei Comuni montani»

Dopo l'ultimo episodio di maltempo, la Provincia ha voluto capire quale fosse la situazione sul territorio. Soprattutto in montagna, dove sono caduti dai 30...

Una task force di medici e amici del Rotary per sconfiggere il Covid-19

Sono oltre un centinaio i soci del Rotary del Triveneto, medici e non solo, che hanno aderito ad End Covid Now, offrendo la propria...

Covid, “zona Sudtirol”. Bond (FI): «Bolzano ancora una volta fa quello che vuole. Assurdo, soprattutto per i territori contermini»

«Il governo sa che oltre a rossa, arancione e gialla esiste anche la "zona Sudtirol"? E lo sa che a Bolzano fanno quello che...
Share