13.9 C
Belluno
lunedì, Gennaio 18, 2021
Home Cronaca/Politica Domani allo Smau di Padova sarà presentato il laboratorio “Smart Inclusion: Poste...

Domani allo Smau di Padova sarà presentato il laboratorio “Smart Inclusion: Poste Italiane e Regione Veneto insieme nel supporto alle Comunità Montane”

Poste Italiane è alla seconda tappa della 13° edizione di Smau Smart City Roadshow, domani allo Smau di Padova. Un importante appuntamento per entrare in contatto diretto con le esperienze e i progetti più innovativi in tema di città intelligenti.
Il laboratorio intitolato “Smart Inclusion: Poste Italiane e Regione Veneto insieme nel supporto alle Comunità Montane” sarà presieduto da Antonio Capocelli, account manager per la Regione di  Poste Italiane e vedrà la partecipazione  del direttore generale ASL 1 Belluno, Pietro Paolo Faronato. Nel corso dell’evento saranno illustrate le soluzioni di servizio progettate nell’ambito della sanità locale e dei processi di certificazione, elaborate sia in funzione della rete fisica di Poste Italiane distribuita sul territorio sia delle più innovative soluzioni informatiche. La “Smart Inclusion” per le Comunità Montane del Bellunese, evidenziate dalla regione Veneto come aree critiche, è il modello partecipativo elaborato da Poste Italiane per i piccoli municipi soggetti al progressivo abbandono a causa delle limitate risorse pubbliche e i tagli da spending review. Poste Italiane fornirà attraverso i propri uffici postali per conto dei Comuni servizi di prima necessità relativi alle prestazioni sanitarie, come il pagamento ticket e la consegna di referti e di farmaci a domicilio.
Poste Italiane intende affermare la propria vocazione di partner nelle iniziative a forte valore sociale, realizzate in un’ottica di efficienza e di economicità di servizi a favore delle esigenze della Pubblica Amministrazione Locale, offrendo soluzioni per l’outsourcing di processi logistici, documentali e finanziari, con l’obiettivo di favorire e semplificare l’accesso ai servizi da parte dei cittadini.

Share
- Advertisment -

Popolari

Sopralluogo nelle ski aree. Bortoluzzi e De Toni: «Il sistema è in sofferenza. Per questo abbiamo varato la manovra da 500mila euro per gli...

Il turismo invernale è in netta difficoltà. E la Provincia ha voluto verificare la situazione. Nei giorni scorsi, i consiglieri provinciali Danilo De Toni...

Nevicate eccezionali. Vitturi (Lav): “Si sospenda immediatamente la caccia”

“Chiediamo al presidente Zaia un rapido intervento per mettere in sicurezza gli animali sospendendo immediatamente la caccia nelle province interessate dall’emergenza ambientale – dichiara...

Feltre, cestini e cassonetti rifiuti. Forlin: “Insufficienti nel numero e per celerità di svuotamento”

"E’ datata 02/04/2018 l'interpellanza presentata dalla sottoscritta alla attuale amministrazione con la richiesta di implementazione dei cestini presenti in città di Feltre, sia per...

Accordo Enel-Provincia. Vivaio: “Dieci anni di incontri e manifestazioni stanno iniziando a dare qualche risultato”

Dopo anni di battaglie sembra si stia prendendo la direzione giusta. L'accordo Enel-Provincia si sta indirizzando nel verso giusto, con un piano di manutenzione...
Share