13.9 C
Belluno
mercoledì, Gennaio 20, 2021
Home Cronaca/Politica Ritrovato il corpo senza vita di una persona scomparsa

Ritrovato il corpo senza vita di una persona scomparsa

vigili del fuoco Saf FluvialeBelluno 14 aprile 2013 – Alle ore 11.00 dei questa mattina è stato rinvenuto il corpo esanime della persona scomparsa da alcuni giorni nella valle di San Mamante, alle pendici del Nevegal, all’interno di un fondale del torrente Turiga.

Il ritrovamento è stato effettuato ad opera del personale del Soccorso Fluviale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, congiuntamente ai volontari del Soccorso alpino CNSAS.

L’intervento è stato effettuato dal personale dei Vigili del Fuoco con 5 soccorritori fluviali, 2 operatori squadra cinofili e 8 soccorritori a terra con UCL per coordinamento dei soccorsi.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Meteo. Gelate notturne e deboli nevicate oltre i 1000 metri

Venezia, 20 gennaio 2021  -  Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile Regionale ha emesso oggi, mercoledì 20 gennaio, un bollettino meteo dove si evidenzia...

Online il nuovo sito della Provincia.  Cibien: «Sempre più vicini ai cittadini, con informazioni aggiornate e accessibili»

Da qualche giorno è online il nuovo sito della Provincia. Veste grafica nuova e nuovi contenuti per rispondere alle esigenze dei cittadini. Il sito è...

Claudia Scarzanella alla vicepresidenza della Federazione regionale artigianato veneto: “Lavoreremo in squadra per portare benefici anche ai nostri territori”

Si sono tenute qualche giorno fa le elezioni in Frav (Federazione regionale artigianato veneto). E con la nomina dei vicepresidenti, si completa la squadra...

Concorso per 141 posizioni di Anestesista-Rianimatore. La Regione si “dimentica” dell’Ulss Belluno Dolomiti

L'Azienda Zero ha pubblicato un concorso per 141 posti di medico anestesista-rianimatore per le varie sedi degli ospedali della Regione Veneto. Peccato che si...
Share