13.9 C
Belluno
sabato, Gennaio 16, 2021
Home Cronaca/Politica Sabato di Pasqua con due interventi dei Vigili del fuoco

Sabato di Pasqua con due interventi dei Vigili del fuoco

frana in alpago strada 422Due interventi dei Vigili del Fuoco in questo week-end di Pasqua.

 

Il primo insieme a Veneto strade per una frana sulla strada n. 422 Km 8+800 alle ore 14:20 nel Comune di Farra d’Alpago.

Dove è stato disposto il senso unico alternato fino a rimozione del sasso pericolante.

 

incendio a costalissoioL’altro intervento a Costalissoio, nel Comune di Santo Stefano di Cadore,  per un incendio ad una abitazione sviluppatosi alle ore 22:24 di sabato sera.

Sono intervenuti i Vigili del fuoco di Santo Stefano e volontari di Costalissoio.

Un totale di 11 uomini con 2 auto pompa serbatoio, un’autobotte serbatoio, e un ‘autoscala. L’appartamento al sottotetto è risultato poi inagibile per danni estesi.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Petizione al sindaco di Belluno: no alla strada a scorrimento veloce vicino a scuole e case

"Oggi abbiamo consegnato al Sindaco della nostra città 552 firme di cittadini che chiedono all’Amministrazione Comunale di lasciar decadere una volta per tutte il...

Vertice Provincia-Enel. Padrin: «Abbiamo parlato di fasce di rispetto, presidi territoriali e investimenti futuri. Grazie al ministro D’Incà per aver fatto da tramite»

A seguito dell'incontro a Roma di metà dicembre, la Provincia di Belluno ha tenuto venerdì scorso in videoconferenza una riunione con i vertici di...

Calalzo di Cadore, piano di sviluppo per l’area di Lagole. De Carlo: “Reperire risorse per la gestione e un concorso di idee per sostenere...

Il Comune di Calalzo di Cadore punta ancora forte sull'area di Lagole: "Stiamo lavorando a un progetto che ne migliori la fruibilità e ci...

Video del Soccorso alpino e Cai: “Scegliete un’altra montagna, meno rischiosa ma non meno coinvolgente”

Milano, 16 gennaio 2020  "Scegliete un'altra montagna: meno rischiosa, ma non meno coinvolgente". Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e il Club alpino italiano...
Share