13.9 C
Belluno
martedì, Gennaio 19, 2021
Home Lavoro, Economia, Turismo Lavorare in uniforme: concorso per 964 allievi agenti della polizia di Stato...

Lavorare in uniforme: concorso per 964 allievi agenti della polizia di Stato

Nella Gazzetta Ufficiale 4^ serie speciale “Concorsi ed esami” – del 26 marzo 2013 è stato pubblicato il bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento di n. 964 Allievi Agenti della Polizia di Stato riservato, ai sensi dell’articolo 2199 del D.Lgs. legge 15 marzo 2010, n. 66, ai volontari in ferma prefissata di un anno o quadriennale ovvero in rafferma annuale, che, se in servizio, abbiano svolto, alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda, almeno sei mesi in tale stato o, se collocati in congedo, abbiano concluso tale ferma di un anno.

 Le domande di partecipazione al concorso andranno presentate dai candidati utilizzando esclusivamente la procedura informatica disponibile sul sito della Polizia di Stato http://www.poliziadistato.it oppure sul sito http://www.ripam.it/domandaonlineagenti seguendo le istruzioni ivi specificate, entro e non oltre il termine di giorni trenta, a decorrere dalle ore 00.01 del giorno 27 marzo 2013 alle ore 23,59 del giorno 26 aprile 2013.

Share
- Advertisment -

Popolari

Ancora bloccato l’appalto della galleria Pala Rossa tra Primiero e il Feltrino

La Comunità di Primiero e i Comuni del territorio scrivono alla Regione Veneto, alla Provincia di Trento, alla Provincia di Belluno e agli Enti...

Campi fotovoltaici sulle discariche dismesse. L’idea green di Legambiente favorita anche dal Recovery Fund

Cosa si potrebbe fare sulle superfici, teoricamente inutilizzabili, delle discariche sature, come ad esempio quella di Belluno in località Cordele, in via del Boscon,...

Vaccino anti covid. Settimana riservata alle seconde dosi

La Pfizer ha comunicato che, per il potenziamento della produzione di vaccini anti covid, lo stabilimento di Puurs in Belgio non riesce a consegnare...

Covid. Il direttore generale Ulss scrive alla Provincia. Padrin: «Intravvediamo la luce in fondo al tunnel. Ma vietato abbassare la guardia»

Belluno, 18 gennaio 2021 - Questa mattina il presidente della Provincia, Roberto Padrin, ha ricevuto una lettera dal direttore generale dell'Ulss 1 Dolomiti Adriano...
Share