13.9 C
Belluno
giovedì, Novembre 26, 2020
Home Prima Pagina Le donne della Julia in partenza per l’Afghanistan

Le donne della Julia in partenza per l’Afghanistan

alpini juliaUdine, 7 marzo 2013 – Sono oltre 50 le donne che, inserite nel contingente ISAF XX su base Brigata alpina Julia, si apprestano in questi giorni a essere immesse nel Teatro Operativo afghano.

50 militari tra Ufficiali Sottufficiali e Graduati che opereranno nell’area Ovest dell’Afghanistan a supporto della popolazione afghana nell’ambito del mandato affidato alla missione in seguito agli accordi di Bonn del 2001.

E proprio per un caso fortuito domani, giornata internazionale della donna, cinque di queste donne del 7° reggimento alpini di Belluno e dell’8° reggimento alpini di Cividale del Friuli verranno imbarcate su un vettore aereo militare in partenza per l’Afghanistan.

Si tratta di militari che possono vantare una scrupolosa preparazione e un lungo addestramento, perfettamente consapevoli dei delicati e gravosi compiti che li attendono e che lavoreranno fianco a fianco con i loro colleghi uomini.

L’Esercito Italiano, che non ha mai imposto alle proprie donne limitazioni di impiego, ha fatto delle pari opportunità un punto fermo della propria organizzazione: ammonta ormai a 6680 il numero delle donne attualmente in servizio nell’Esercito e sono Ufficiali, Sottufficiali, Graduati e allievi degli istituti di formazione.

L’apporto delle donne nelle operazioni internazionali, che comprendono aspetti economici, sociali, culturali e di comunicazione, è spesso un fattore di forza: in Afghanistan, ad esempio, parte del personale femminile sarà impiegato nel FET (Female Engagement Team) un assetto volto a facilitare il contatto con la popolazione locale femminile alla luce delle diversità culturali che richiedono un approccio attento e rispettoso.

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Elezioni per il quadriennio 2021- 2024 dell’Ordine dei Medici e Odontoiatri. La lista “Facciamo Ordine” presenta la sua squadra

Ci saranno i riflettori puntati quest'anno per il rinnovo delle cariche del quadriennio 2021-2024 dell'Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia di Belluno,...

La presentazione del Liceo Classico on line il 28 novembre

Sabato 28 novembre alle ore 15.00 si terrà il secondo dei cinque incontri di Scuola aperta per i Licei Galilei-Tiziano. La scorsa settimana sono...

Il Partito democratico chiede al Comune di Belluno il completamento di piste ciclabili, manutenzioni marciapiedi e il collegamento “Cucciolo-Marisiga”

Il Comune di Belluno a seguito alla pandemia e della situazione economica precaria, in via prudenziale, aveva accantonato per l’anno corrente circa 2 milioni...

Appropriazione indebita aggravata e continuata. Denunciato dipendente della Mares Ortofrutta di Sedico

I carabinieri di Sedico, a conclusione delle indagini, hanno denunciato in stato di libertà per appropriazione indebita aggravata e continuata uno dei dipendenti dell'esercizio...
Share