13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 17, 2021
Home Cronaca/Politica M'Illumino di meno: il Comune di Belluno aderisce all'iniziativa di risparmio...

M’Illumino di meno: il Comune di Belluno aderisce all’iniziativa di risparmio energetico, venerdì spento Palazzo Rosso e la facciata dela Prefettura

“M’illumino di meno”, la celebre Giornata del Risparmio Energetico lanciata da Caterpillar, Radio2, e tutti i suoi sostenitori virtuosi “scendono in campo” per un futuro più illuminato, all’insegna della razionalizzazione dei consumi energetici.

Per il 15 febbraio, “M’Illumino di meno” ripropone una forte sensibilizzazione, con azioni conseguenti, per concretizzare iniziative di risparmio energetico, sollecitando, in particolare, qualche gesto simbolico di “silenzio energetico” da attuare tra le 18 e le 19.30 di venerdì, e lavorando in sinergia con tutti gli aderenti per la diffusione di abitudini da assumere per tutto il resto dell’anno.

Il Comune di Belluno aderisce, come da tradizione, con lo spegnimento simbolico della facciata di Palazzo Rosso e con la sospensione dell’illuminazione a LED sulla facciata del Palazzo della Prefettura, tra le 18 e le 19.30.

“Si tratta – commenta l’assessore alle Politiche per l’Ambiente e l’Energia del Comune di Belluno, Luca Salti – di semplici gesti, simbolici perché mirano a colpire l’attenzione pubblica mediante l’assenza di qualcosa che si tende a dare per scontato. L’assenza di luce, in quel contesto e in quel periodo, vuole richiamare amministratori e cittadini alla necessità, ormai irrinunciabile, di assumere abitudini e stili rispettosi dell’ambiente, consapevoli della risorsa “energia”, che non è illimitata”.

“L’Amministrazione comunale – conclude l’assessore Salti – prosegue il proprio impegno nei confronti della sostenibilità ambientale attraverso l’impegno costante. Invitiamo tutti ad aderire a questo movimento nazionale del 15 febbraio, in famiglia, al lavoro, nei diversi contesti frequentati, perché l’esperimento dell’uso consapevole dell’energia per un giorno posa diventare necessità da adottare sempre”.

Per maggiori informazioni sulla campagna di “M’Illumino di meno”, si possono visitare gli spazi virtuali di Caterpillar e del Comune di Belluno, dove sono stati predisposti i link dedicati all’evento: www.caterpillar.rai.it, www.caterpillaram.rai.it e www.facebook.com/milluminodimeno.

Per contribuire alla campagna elettorale più virtuosa di tutti i tempi e aderire all’iniziativa si può postare sul profilo Facebook di M’illumino di Meno la propria modalità di partecipazione.

Share
- Advertisment -

Popolari

Petizione al sindaco di Belluno: no alla strada a scorrimento veloce vicino a scuole e case

"Oggi abbiamo consegnato al Sindaco della nostra città 552 firme di cittadini che chiedono all’Amministrazione Comunale di lasciar decadere una volta per tutte il...

Vertice Provincia-Enel. Padrin: «Abbiamo parlato di fasce di rispetto, presidi territoriali e investimenti futuri. Grazie al ministro D’Incà per aver fatto da tramite»

A seguito dell'incontro a Roma di metà dicembre, la Provincia di Belluno ha tenuto venerdì scorso in videoconferenza una riunione con i vertici di...

Calalzo di Cadore, piano di sviluppo per l’area di Lagole. De Carlo: “Reperire risorse per la gestione e un concorso di idee per sostenere...

Il Comune di Calalzo di Cadore punta ancora forte sull'area di Lagole: "Stiamo lavorando a un progetto che ne migliori la fruibilità e ci...

Video del Soccorso alpino e Cai: “Scegliete un’altra montagna, meno rischiosa ma non meno coinvolgente”

Milano, 16 gennaio 2020  "Scegliete un'altra montagna: meno rischiosa, ma non meno coinvolgente". Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e il Club alpino italiano...
Share