13.9 C
Belluno
martedì, Gennaio 19, 2021
Home Cronaca/Politica Fistarol: «Zaia si ricorda di Belluno solo quando le urne si stanno...

Fistarol: «Zaia si ricorda di Belluno solo quando le urne si stanno aprendo». Il candidato al Senato per la “Lista Monti”: «Basta con le uscite estemporanee dal sapore propagandistico»

Maurizio Fistarol senatore Verso Nord
Maurizio Fistarol senatore Verso Nord

«Zaia si ricorda della provincia di Belluno soltanto quando un’urna elettorale o referendaria si sta aprendo». Lo sottolinea Maurizio Fistarol fondatore di Verso Nord e candidato al Senato per la “Lista Monti”.

«Un esempio, soltanto l’ultimo per tutti, – spiega Fistarol – è il recente riparto 2013 alle aziende sanitarie approvato dalla Quinta Commissione consiliare della Regione Veneto. L’Ulss 1 perde ben 13 milioni di euro. La spesa pro capite passa così da 1872 a 1812 con una differenza di 60 euro. L’Ulss 2 di Feltre ci rimette 3 milioni di euro. Il che significa che ogni feltrino avrà 32 euro in meno (da 1729 a 1697)».

«Tra le grandi virtù della Regione – continua il candidato per la “Lista Monti”- c’è anche la giungla delle 178 società partecipate: degli inutili poltronifici che alimentano le inefficienze burocratiche e il vergognoso malcostume delle clientele politiche. Una fitta tela che non solo rende meno competitivo il Veneto, ma costituisce una zavorra per le imprese e le famiglie».

Ma ai veneti e ai bellunesi serve ben altro. «La nostra provincia, in particolare, ha bisogno di un’attenzione che la Regione guidata da Zaia non ha dimostrato e non di uscite estemporanee dal sapore propagandistico», conclude Fistarol.

 

 

 

 

 

 

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Maltempo di inizio dicembre. Il Comune di Belluno segnala danni per 1,6 milioni

Ammonta a poco meno di 1,6 milioni di euro (per la precisione 1.583.800 euro) la conta dei danni segnalati dal Comune di Belluno alla...

Crisi di governo. Cosa dicono gli imprenditori del Nord-Est

Giornata campale per il Governo, alle prese con la richiesta di fiducia al Senato, e mondo economico preoccupato. La prospettiva, infatti, sembra consegnare una...

Belluno Alpina, obbiettivo 2021: cantierare la scuola della montagna a Ronce per tutte le Prealpi

Nuovo anno con nuove forze e vecchi obbiettivi per l'associazione Belluno Alpina: “Il 2021 deve portare l'associazione a un momento di riflessione di riorganizzazione...

Antitrust. La vittoria di Valeria Arzenton (Zed) contro TicketOne: “La decisione dell’Agcm è un segnale per tutto il settore”

L'Antitrust ha inflitto una multa di oltre 10 milioni di euro a TicketOne per abuso di posizione dominante. Questa la motivazione: il gruppo, che...
Share