13.9 C
Belluno
venerdì, Gennaio 22, 2021
Home Prima Pagina Settimana bianca all’Alpwell Hotel Gallhaus in Valle Aurina. Svago e sano movimento...

Settimana bianca all’Alpwell Hotel Gallhaus in Valle Aurina. Svago e sano movimento sulla neve, skipass gratuiti e buono benessere

E’ tutto pronto all’Alpwell Hotel Gallhaus, quattro stelle superior situato a 1.080 metri di altitudine in Valle Aurina, per accogliere chi in vacanza d’inverno non vede l’ora di lanciarsi sulle piste innevate e divertirsi oltre a fare movimento sano. L’Hotel, distante solo 1 km dall’area sciistica Klausberg, regala lo skipass giornaliero e un buono benessere di 50 euro da utilizzare nei 1.000 mq di grandezza della sua area wellness.

20130131_gallhaus_sci_bassa.jpg

Noleggio degli sci direttamente in albergo e skibus gratuito durante tutta la giornata che dall’albergo porta alla cabinovia K2 di 8 posti, la più alta in Alto Adige. K2 arriva fino a 2.510 metri di altitudine dove, una volta saliti in cima, il panorama è spettacolare con la vista di 80 cime oltre i 3.000 metri. La ski area Klausberg in Valle Aurina, vicina al punto più a nord d’Italia con la Vetta d’Italia a metri 2911, è stata premiata nel 2012 come la più adatta alle famiglie. I suoi 18 impianti di risalita permettono di percorrere gli oltre 60 km di piste tra blu, rosse e nere. Snow-Funpark “Funtaklaus”, scuole di sci con asili sulla neve, il parco neve per bambini Klausi-land con tanti giochi e baite sciistiche con specialità tradizionali. E dopo intense sciate tutto il giorno l’Alpwell Hotel Gallhaus accoglie i suoi ospiti stanchi in un ambiente dallo stile rilassante, un’oasi di benessere e sinfonia di gusto e piacere.

Settimana bianca e wellness – 03.03-24.03.2013

7 pernottamenti con pensione ¾, 6 giorni skipass e 1 buono benessere di 50 euro.

A partire da 753,00 euro a persona.

Hotel Alpwell Gallhaus**** – Tel. +39 0474 652 151

www.gallhaus.com

www.dolomiti.it/it/alto-adige/san-giovanni/hotel/hotel-alpwell-gallhaus/

Share
- Advertisment -

Popolari

Rete elettrica. Incontro Provincia-Terna-ministro D’Incà. Padrin: «Chiediamo a Terna di conoscere i piani relativi all’intero Bellunese»

La Provincia di Belluno ha incontrato oggi i vertici di Terna, per continuare a ragionare dei miglioramenti infrastrutturali che riguardano le reti elettriche del...

Grandi opere. Padrin: «Belluno assente ma lavoriamo affinché le Olimpiadi risolvano i nostri gap». Bond: «Ennesima dimenticanza del Bellunese»

«Non posso dire di non essere sorpreso. Ma sicuramente le strategie relative alle Olimpiadi, pur non rientrando espressamente nella lista grandi opere per il...

Belluno, record di cassa integrazione. Paglini (Cisl): “A un passo dal baratro, serve un piano territoriale per l’occupazione e il rilancio”

"Eravamo preoccupati prima di leggere i dati, ma i numeri sono numeri e non lasciano spazio a interpretazioni: Belluno è la provincia veneta che...

Recovery Fund e Piano di Ripresa. 210 miliardi della UE da spendere e rendicontare entro il 2026. L’Italia sarà in grado? Probabilmente no

Il 2020 anno nefasto causa pandemia. Risalire si può, con le risorse UE (Recovery Fund e Piano di Ripresa e Resilienza Next Generation EU),...
Share