13.9 C
Belluno
martedì, Gennaio 19, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli 900 euro raccolti dalla vendita dei quadretti del presepio collettivo organizzato dal...

900 euro raccolti dalla vendita dei quadretti del presepio collettivo organizzato dal pop bar L’Insolita Storia a Belluno

bonifico leggeraQuota 900 euro. Significativo il risultato della vendita dei 100 quadretti che componevano il mosaico collettivo proposto a scopo benefico dalle titolari del pop bar L’Insolita Storia. “Qualche giorno fa abbiamo effettuato il bonifico bancario a favore di Belluno Donna e della Mensa per i poveri dei frati di Mussoi. In totale abbiamo raccolto 900 euro che sono stati divisi in parti uguali tra loro. E’ stata un’esperienza bellissima e certamente la rifaremo”, dicono Giuliana e Romana, “sicuramente va un grande ringraziamento a tutti coloro che anche solo con 5 euro hanno partecipato e condiviso questo piccolo sogno”. Molti però sono stati quelli che hanno moltiplicato l’offerta di base, con uno slancio veramente invidiabile per questi tempi. E le promotrici dell’iniziativa benefica aggiungono: “Oltre agli amici e ai cittadini volonterosi e ad alcune realtà commerciali locali ringraziamo Fausto Furlan, che con le canzoni di De Andrè ha intrattenuto i compratori durante la serata del 5 gennaio”.
Quadretti presepio benefico leggera

Share
- Advertisment -

Popolari

Ancora bloccato l’appalto della galleria Pala Rossa tra Primiero e il Feltrino

La Comunità di Primiero e i Comuni del territorio scrivono alla Regione Veneto, alla Provincia di Trento, alla Provincia di Belluno e agli Enti...

Campi fotovoltaici sulle discariche dismesse. L’idea green di Legambiente favorita anche dal Recovery Fund

Cosa si potrebbe fare sulle superfici, teoricamente inutilizzabili, delle discariche sature, come ad esempio quella di Belluno in località Cordele, in via del Boscon,...

Vaccino anti covid. Settimana riservata alle seconde dosi

La Pfizer ha comunicato che, per il potenziamento della produzione di vaccini anti covid, lo stabilimento di Puurs in Belgio non riesce a consegnare...

Covid. Il direttore generale Ulss scrive alla Provincia. Padrin: «Intravvediamo la luce in fondo al tunnel. Ma vietato abbassare la guardia»

Belluno, 18 gennaio 2021 - Questa mattina il presidente della Provincia, Roberto Padrin, ha ricevuto una lettera dal direttore generale dell'Ulss 1 Dolomiti Adriano...
Share