13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 17, 2021
Home Cronaca/Politica Marco Perale lascia il Pd

Marco Perale lascia il Pd

Marco Perale, giornalista, scrittore, intellettuale bellunese, già assessore alla cultura del Comune di Belluno lascia il Partito democratico. Le motivazioni verranno rese note nel pomeriggio di oggi, ma non è difficile intuire che non dev’essere piaciuto al leader del centrosinistra bellunese il modo in cui è stato gestito dalle segreterie di partito la questione elettorale. Del resto, prima di lui se ne sono andati nientemeno che due segretari provinciali e c’è stato il formidabile abbandono di Jacopo Massaro che ha addirittura strappato al Pd la poltrona di primo cittadino del Capoluogo. I vertici provinciali, regionali e nazionali del Pd, insomma, probabilmente è ora che si guardino allo specchio, prima che la base, sull’onda dell’antipolitica li travolga. Perché la gente non tollera più situazioni come quelle  dei paracadutati dal centro con primarie manfrina.

Share
- Advertisment -

Popolari

Petizione al sindaco di Belluno: no alla strada a scorrimento veloce vicino a scuole e case

"Oggi abbiamo consegnato al Sindaco della nostra città 552 firme di cittadini che chiedono all’Amministrazione Comunale di lasciar decadere una volta per tutte il...

Vertice Provincia-Enel. Padrin: «Abbiamo parlato di fasce di rispetto, presidi territoriali e investimenti futuri. Grazie al ministro D’Incà per aver fatto da tramite»

A seguito dell'incontro a Roma di metà dicembre, la Provincia di Belluno ha tenuto venerdì scorso in videoconferenza una riunione con i vertici di...

Calalzo di Cadore, piano di sviluppo per l’area di Lagole. De Carlo: “Reperire risorse per la gestione e un concorso di idee per sostenere...

Il Comune di Calalzo di Cadore punta ancora forte sull'area di Lagole: "Stiamo lavorando a un progetto che ne migliori la fruibilità e ci...

Video del Soccorso alpino e Cai: “Scegliete un’altra montagna, meno rischiosa ma non meno coinvolgente”

Milano, 16 gennaio 2020  "Scegliete un'altra montagna: meno rischiosa, ma non meno coinvolgente". Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e il Club alpino italiano...
Share