13.9 C
Belluno
giovedì, Gennaio 28, 2021
Home Prima Pagina Dal 23 dicembre al 3 gennaio l'autolettura del contatore dell'acqua

Dal 23 dicembre al 3 gennaio l’autolettura del contatore dell’acqua

contatore leggerissima acquaGestione Servizi Pubblici informa che dal 23 dicembre al 3 gennaio si apre il periodo per comunicare l’autolettura del contatore dell’acqua. In che cosa consiste l’autolettura? Nella rilevazione, a cura dell’utente, dei prelievi registrati dal contatore ed indicati da numeri o lancette. Perché è importante effettuarla? Perchè consente di ricevere la bolletta del servizio idrico con un calcolo più aderente alla quantità d’acqua utilizzata.

‘Le prossime bollette – spiega la società – relative ai consumi dell’ultimo quadrimestre del 2012 verranno emesse indicativamente a partire dalla metà gennaio 2013: è importante ed utile, quindi, che gli utenti comunichino la propria autolettura nel lasso di tempo indicato. Naturalmente i dati si possono inviare in qualsiasi giorno dell’anno – precisa la società – ma ai fini della fatturazione è importante rispettare la tempistica indicata’.

Ricordiamo che, oltre alla lettura del contatore, è importante comunicare anche il codice anagrafico e di servizio che identificano l’utenza e che sono riportati nella seconda pagina della bolletta. L’autolettura si può inoltrare facilmente online collegandosi al sito www.gestioneservizipubblici.bl.it oppure via e-mail a servizio.clienti@gsp.bl.it, via fax allo 0437933920 o chiamando il numero verde gratuito 800 222291.

Istruzioni dettagliate su come leggere correttamente il contatore (di vecchio e nuovo tipo) sono disponibili nel sito internet.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Boom di richieste a Confartigianato per ottenere il titolo di “Maestro artigiano”. Basso: «Grande dimostrazione di un legame forte con il lavoro»

Da qualche settimana è possibile ottenere il titolo di "Maestro artigiano". I criteri e le modalità sono stati stabiliti dalla delibera di giunta regionale...

Divieto di vendita di alcolici dalle 18. Vignaioli indipendenti preoccupati per la decisione e la mancanza di ristori

Resta alta la preoccupazione della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti in seguito all’entrata in vigore del Dpcm del 16 gennaio 2021 che vieta la vendita...

Diminuite le tariffe di sosta per i residenti in centro Belluno

La giunta comunale ha rivisto al ribasso le nuove tariffe dei permessi di sosta per i residenti in centro Belluno. La tariffa mensile per la...

Via i tralicci. Vendramini: «Una vittoria dell’intero territorio»

Ponte nelle Alpi, 28 gennaio 2021 - Per usare una metafora sportiva, questa partita si poteva vincere solo di squadra. Una squadra che, a Ponte...
Share