13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 24, 2021
Home Cronaca/Politica Ritardatissima 2012: un blog dove i pendolari registrano ritardi e disservizi della...

Ritardatissima 2012: un blog dove i pendolari registrano ritardi e disservizi della tratta ferroviaria Padova-Calalzo

Indovina il ritardo annuo della tratta ferroviaria Feltre-Padova e vinci vinci un premio.

E’ la provocazione lanciata in rete attraverso un blog dallo staff di BinariQuotidiani2

treno 140x140E’ quasi il 31 dicembre ed è quasi un anno intero (dal 3 gennaio 2012) che un gruppo di pendolari della linea ferroviaria Calalzo-Padova registra i ritardi che quotidianamente subisce nell’andare e tornare a Padova in treno nella tratta Feltre – Padova.

E cosa c’è di meglio che festeggiare l’anniversario del quotidiano rilevamento del ritardo subito, in andata e in ritorno; del quotidiano disservizio subito; della quotidiana crescente repulsione verso il messaggio “ci scusiamo per il disagio” ?

Come festeggiarlo?

Prova ad indovinare il ritardo annuo totale al 31/12/2012 è facile:

– vai nel blog BINARIQUOTIDIANI2 (http://binariquotidiani2.altervista.org)

– segui il link “Ritardissima 2012”,

– leggi le informazioni e il metodo di rilevamento

– tira ad indovinare quanto sarà il ritardo totale annuo al 31/12/2012

– nell’apposita pagina del blog scrivi come commento il numero di

minuti di ritardo totali che prevedi

– aspetta fin all’epifania e potresti essere il vincitore di biglietti chilometrici ferroviari e inoltre potrai partecipare ad un evento “colazione sul 5851”

Dopo undici mesi di rilevamenti (1 treno andata e 1 treno ritorno per 5 giorni alla settimana) il ritardo totale è pari a 3238 minuti (vedi dettagli numerici nella sezione Segnalazioni/Dati Rilevati).

Da questo numero in base alle medie il ritardo previsto a fine anno sarà 3532 minuti totali.

La partecipazione è aperta a tutti ed è gratuita.

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Incidente all’ambulanza del Suem

Ponte nelle Alpi, 24 gennaio 2021 - Alle 9:30 di questa mattina i vigili del fuoco sono intervenuti lungo la SS 51 in via...

Ricognizione sul territorio. Padrin: «Il problema maggiore riguarda le risorse; le nevicate hanno esaurito i budget dei Comuni montani»

Dopo l'ultimo episodio di maltempo, la Provincia ha voluto capire quale fosse la situazione sul territorio. Soprattutto in montagna, dove sono caduti dai 30...

Una task force di medici e amici del Rotary per sconfiggere il Covid-19

Sono oltre un centinaio i soci del Rotary del Triveneto, medici e non solo, che hanno aderito ad End Covid Now, offrendo la propria...

Covid, “zona Sudtirol”. Bond (FI): «Bolzano ancora una volta fa quello che vuole. Assurdo, soprattutto per i territori contermini»

«Il governo sa che oltre a rossa, arancione e gialla esiste anche la "zona Sudtirol"? E lo sa che a Bolzano fanno quello che...
Share