13.9 C
Belluno
venerdì, Gennaio 22, 2021
Home Prima Pagina Ecco i nuovi commendatori, ufficiali e cavalieri. La consegna delle onorificenze sabato...

Ecco i nuovi commendatori, ufficiali e cavalieri. La consegna delle onorificenze sabato in Prefettura

Sabato 15 dicembre 2012, alle ore 17.30, alla presenza delle autorità, avrà luogo presso la Prefettura la cerimonia di consegna dei diplomi delle onorificenze dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” conferite con Decreto del Presidente della Repubblica ai signori:

 

Commendatore:

– Sig. Fausto BORTOLOT – residente a Zoppè di Cadore

– Sig.ra Angela DAL MAS – residente a Belluno

– Geo. Attilio SOMACAL – residente a Mel

 

Ufficiale

– Dr.ssa Milena PIASENTE – residente a Feltre

– Col. Vincenzo COPPOLA – residente a Belluno

 

Cavaliere

– Sig. Silvano CASOL – residente a Ponte nelle Alpi

– Sig. Luigi COGLIATI – residente a Sedico

– Avv. Emanuele D’ANDREA – residente a Vigo di Cadore

– Sig. Giuseppe D’INCAU – residente a Pedavena

– M.A. s.UPS Matteo FRATIANNI – residente a Belluno

– Rag. Sandro LAVANDA – residente a Trichiana

– Sig. Silvio MOLIN PRADEL – residente a Zoldo Alto

– Sig. Luciano MONDIN – residente ad Alano di Piave

– M.A. s.UPS Franco PITTINO – residente a Vigo di Cadore

– Sig. Michele RUSSO – residente a Forno di Zoldo

Share
- Advertisment -

Popolari

Concorso anestesisti. Interrogazioni in Consiglio regionale e in Parlamento. Il PD provinciale vuole fare luce sulle criticità della sanità bellunese

Belluno, 22 gennaio 2021  -  Il gruppo consiliare del Partito democratico presenterà a breve un'interrogazione per fare chiarezza sulla mancata richiesta di anestesisti da parte...

Inaugurata la Scuola dell’infanzia statale a Chies d’Alpago

Si è tenuta oggi l'inaugurazione ufficiale della Scuola dell’Infanzia statale di Chies d'Alpago, con il taglio ufficiale del nastro da parte degli stessi bambini...

Arresti domiciliari e obbligo di dimora per due giustizieri

Questa mattina la Squadra Mobile di Belluno ha eseguito un’ordinanza cautelare, emessa nella giornata di ieri dall’Ufficio GIP presso il Tribunale di Belluno su...

Elettrodotto in Valbelluna. Vivaio: attenti a Terna, cerca un varco per imporre un progetto anacronistico

"Leggiamo oggi sulla stampa il nulla di fatto riguardo l'incontro avuto dalla Provincia con Terna. A differenza di Enel, Terna gioca a rimpallare la...
Share