13.9 C
Belluno
giovedì, Febbraio 25, 2021
Home Cronaca/Politica Stragi del sabato sera: la Polizia stradale intensifica i controlli. Più di...

Stragi del sabato sera: la Polizia stradale intensifica i controlli. Più di 370 multe nell’ultimo weekend

Nelle ultime due settimane, la costante attività di prevenzione posta in essere dalle circa 150 pattuglie della Polizia Stradale dell”Ufficio di Belluno e dei dipendenti Distaccamenti di Feltre e di Valle di Cadore ha consentito una presenza autorevole ed assidua sugli itinerari provinciali, ancora interessati da consistente flusso veicolare, soprattutto nei weekend.

A fronte di oltre 1.500 veicoli e 1.600 persone controllate, di cui molti veicoli e persone controllate extracomunitarie, e circa la metà nei soli fine settimana relativamente al cosiddetto fenomeno delle “stragi del sabato sera”, più di 370 sono state le violazioni contestate complessivamente, che hanno riguardato una pluralità di norme comportamentali violate, ed in particolare:

• 6 conducenti hanno evidenziato concentrazioni di etanolo superiori ai limiti previsti dalla Legge;

• 37 hanno violato norme in tema di velocità;

• 11 sono risultati non fare uso delle prescritte cinture di sicurezza;

• 9 sono stati perseguiti per aver fatto uso del telefono cellulare durante la guida;

• 121 conducenti professionali sono stati perseguiti per inadempienze alle disposizioni in tema comunitario e/o comportamentale;

• 14 sono state le patenti di guida ritirate a vario titolo;

• 7 le carte di circolazione ritirate per omessa revisione periodica;

• 451 sono stati i punti patente complessivamente decurtati.

Relativamente allo stato di ebbrezza, in 3 casi si è proceduto anche al sequestro del veicolo condotto, per la successiva confisca.

In particolare, nella notte tra il primo ed il due dicembre a Belluno, è stato fermato S. D., sessantunenne, il quale, sottoposto ad accertamento con etilometro, ha evidenziato nelle due prove previste, valori elevati di alcool (1,81 g/l e 1,79 g/l) per cui, oltre alla denuncia alla competente A. G., si è proceduto al ritiro del documento di guida ed al sequestro del mezzo cui seguirà la confisca.

Per quanto attiene l’attività infortunistica, 13 sono stati gli incidenti stradali rilevati dalla sola Polizia Stradale, 8 con lesioni per 10 feriti complessivi e 5 con soli danni a cose.

Come da prassi oramai consolidata, sono stati effettuati anche numerosi e mirati servizi di controllo nei confronti dei conducenti di veicoli adibiti a trasporto di merci e di persone, sia nazionali che internazionali, oltre che dei conducenti di motocicli, oramai sempre più rari, così come costante è stato l’impiego di tutte le apparecchiature speciali in disponibilità alla Polizia Stradale.

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

L’Ulss 1 Dolomiti acquista attrezzature per oltre 1 milione di euro

Sono state acquisite, tramite le procedure previste dal Decreto Rilancio, altre attrezzature sanitarie utili, tra cui una nuova TAC per l’ospedale di Belluno, che...

Furto in abitazione a Feltre

Feltre, 24 febbraio 2021 - Nella tarda mattinata di oggi, i carabinieri della Stazione di Feltre sono intervenuti in un'abitazione di via Farra a...

Rinnovo cariche all’Ebav. Alessandro Conte (Cna Veneto) alla presidenza. Giannino Rizzo (Uil) vice presidente. Nel consiglio Rudy Roffarè (Cisl Veneto)

Venezia 24 febbraio 2021 – L'assemblea EBAV riunitasi martedì 23 febbraio, ha rinnovato il Consiglio di Amministrazione dell'Ente Bilaterale dell'Artigianato Veneto e ha nominato...

Scuola. L’assessore regionale Donazzan scrive al ministro Bianchi: investire su organici. 3mila docenti licenziati perché in possesso del vecchio diploma magistrale

Venezia, 24 febbraio 2021   “Ho colto con favore l’invito del Ministro Bianchi ad avviare una positiva interlocuzione con i territori a partire dal raccogliere...
Share