13.9 C
Belluno
giovedì, Febbraio 25, 2021
Home Pausa Caffè Una ragazza per la Tv: la selezione venerdì a Cugnan di Ponte...

Una ragazza per la Tv: la selezione venerdì a Cugnan di Ponte nelle Alpi

Venerdì 30 Novembre 2012, alle ore 21.00, si terrà la preselezione del concorso nazionale “Una Ragazza per la Tv”, presso la Vecchia Osteria L’Incontro, a Cugnan di Ponte nelle Alpi.

L’evento, organizzato da Agenzia Promoter, con la quale hanno iniziato numerose ragazze che oggi hanno notorietà e successo nel mondo dello spettacolo, della pubblicità e della moda, si differenzia dai soliti concorsi, in quanto non richiede determinati canoni, come l’altezza o la taglia. “Una Ragazza per la TV” mira a scoprire nuovi volti ed è rivolto a tutte le ragazze che vogliono farsi notare, dai 16 ai 29 anni. Numerosi premi alle prime classificate, tra cui book fotografico, video book e capi di firma.

Sabato 15 Dicembre e Sabato 22 Dicembre 2012, invece, si terranno rispettivamente le selezioni e la finale del concorso, sempre presso la Vecchia Osteria “L’incontro”.

Per iscriverti gratuitamente o se vuoi avere ulteriori informazioni, chiama subito il 393-9234762.

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

L’Ulss 1 Dolomiti acquista attrezzature per oltre 1 milione di euro

Sono state acquisite, tramite le procedure previste dal Decreto Rilancio, altre attrezzature sanitarie utili, tra cui una nuova TAC per l’ospedale di Belluno, che...

Furto in abitazione a Feltre

Feltre, 24 febbraio 2021 - Nella tarda mattinata di oggi, i carabinieri della Stazione di Feltre sono intervenuti in un'abitazione di via Farra a...

Rinnovo cariche all’Ebav. Alessandro Conte (Cna Veneto) alla presidenza. Giannino Rizzo (Uil) vice presidente. Nel consiglio Rudy Roffarè (Cisl Veneto)

Venezia 24 febbraio 2021 – L'assemblea EBAV riunitasi martedì 23 febbraio, ha rinnovato il Consiglio di Amministrazione dell'Ente Bilaterale dell'Artigianato Veneto e ha nominato...

Scuola. L’assessore regionale Donazzan scrive al ministro Bianchi: investire su organici. 3mila docenti licenziati perché in possesso del vecchio diploma magistrale

Venezia, 24 febbraio 2021   “Ho colto con favore l’invito del Ministro Bianchi ad avviare una positiva interlocuzione con i territori a partire dal raccogliere...
Share