13.9 C
Belluno
sabato, Ottobre 31, 2020
Home Prima Pagina Il Belluno si impone 2-1 sul campo della Sanbonifacese

Il Belluno si impone 2-1 sul campo della Sanbonifacese

San Bonifacio, 18/11/2012 – Grande prestazione per la squadra di Roberto Raschi che si impone 2-1 sul difficile campo della Sambonifacese. Nella prima frazione di gioco le squadre si studiano e non creano molte occasioni da gol. La più pericolosa arriva al 20’ con Migliorini con un calcio di punizione dal limite dell’area che finisce fuori di pochissimo. La ripresa è molto più vibrante e al 55’ Radrezza semina il panico nella difesa avversaria e si presenta davanti a Luciani infilandolo con un tiro alla sinistra del portiere di casa. Al 60’ viene espulso Masoch per doppia ammonizione e la partita sembra complicarsi ma pochi minuti dopo Corbanese raddoppia con un gol in mischia su azione da calcio d’angolo. Al 70’ Scapini accorcia le distanze con un tiro di sinistro dove D’Antimo non può arrivare. Gli ultimi minuti sono concitati ma il Belluno riesce a resistere e porta a casa tre punti meritatissimi per il morale e per la classifica. I ragazzi di Raschi hanno dimostrato ancora una volta di saper soffrire nei momenti difficili e la vittoria di oggi ne è la dimostrazione.

 

 

Marcatori: 56’ Radrezza, 68’ Corbanese, 70’ Scapini

A.C Belluno 1905: 1. D’Antimo, 2. Gallonetto, 3. Mosca, 4. Moretti (75’st 13. Brichese), 5. Brustolon, 6. Sommacal, 7. Duravia, 8. Masoch, 9. Corbanese, 10. Radrezza, 11. Padovan (64’st 16. De Filippo F.)

A disposizione: 12. Rossetto, 14. Crose, 15. Brancher, 17. De Filippo S., 18. Ackon

Allenatore: Roberto Raschi

Sambonifacese: 1. Luciani, 2. Creati (85’st 17. Ligarotti), 3. Pisani, 4. De Nardini, 5. Daldosso, 6. Ghidini, 7. Brancato, 8. Migliorini (45’st 18. Iarrusso), 9. Scapini, 10. Dell’Anna, 11. Lenzoni

A disposizione: 12. Donetti, 13. Placchi, 14. Ebhote, 15. Dionisi,16. Caldana

Allenatore: Stefano De Agostini

Arbitro: Accomando di Olbia

Ammoniti: Duravia, Moretti, Mosca, Scapini, Ghidini

Espulsi: Masoch al 60’ per doppia ammonizione

Recupero: 2’ pt, 4’ st

 

 

 

VOCE DAGLI SPOGLIATOI

 

Raschi: “Oggiabbiamo fatto una partita strepitosa,” spiega il mister. “Nel primo tempo siamo stati perfetti, non concedendo praticamente niente ai nostri avversari. Nella ripresa abbiamo spostato il nostro baricentro più avanti e sono arrivati due bellissimi gol, soprattutto quello di Radrezza è stato straordinario. Siamo rimasti anche in 10 uomini ma i ragazzi non si sono disuniti e ci siamo difesi bene. D’Antimo ha compiuto poi degli interventi decisivi e ha salvato il risultato con delle parate molto importanti. Oggi la media dei titolari in campo era 21 anni contro i 25 dei nostri avversari. Nonostante questo i ragazzi hanno dimostrato una personalità incredibile.”

 

Al seguente link http://www.youtube.com/user/ACBelluno1905?feature=mhee, i gol di Radrezza e Corbanese.

Share
- Advertisment -


Popolari

Escursionista in gravi condizioni, ruzzolato per 200 metri

Taibon Agordino (BL), 31 - 10 - 20   Attorno alle 14 la Centrale del Suem è stata allertata da due escursionisti che avevano perso...

Nasce Gusto in Scena, il periodico di Lucia e Marcello

Dove tutto è alta qualità, sono le idee e i valori storico-culturali delle scelte a creare la differenza. Nasce su queste basi "Gusto in...

Artigiani preoccupati dallo spettro di un nuovo lockdown. Scarzanella: «Garantiamo la prosecuzione delle attività alle imprese che rispettano le regole»

«Gli artigiani, a questo punto, tremano. Abbiamo paura di un nuovo lockdown e siamo in balia dell'incertezza che ne deriverà. Più di qualcuno potrebbe...

Sovracanoni idrici. De Menech: “Belluno rischia di perdere milioni di euro a causa di una proposta di legge di Forza Italia a favore dei...

Roma, 31 ottobre 2020   «Un danno enorme per le amministrazioni locali. La Provincia di Belluno rischia di perdere milioni di euro». Il deputato bellunese...
Share