13.9 C
Belluno
sabato, Novembre 28, 2020
Home Pausa Caffè Corso di fotografia a Calalzo

Corso di fotografia a Calalzo

Alla Biblioteca comunale di Calalzo di Cadore, ogni mercoledì sera dalle 21 alle 23 dal 5 dicembre 2012 fino alla fine di febbraio 2013 si terrà un corso base di fotografia a cura di Vito Vecellio.

Avrà inizio mercoledì 5 dicembre 2012 e durerà comunque fino a quando i risultati fotografici ottenuti dai partecipanti saranno soddisfacenti! Il corso sarà adatto a tutti, adulti, ragazzi, piccoli e famiglie; autori bravi e meno bravi; con macchine fotografiche tradizionali e digitali.

Più che le tecniche ( che verranno comunque ben approfondite ), le protagoniste del corso saranno la fantasia, la vivacità, l’ originalità, la capacità di vedere le cose da un altro punto di vista e di fissarle nel migliore dei modi, a seconda del gusto personale dell’ autore.

Seguirò con attenzione tutti i partecipanti e non dirò “cosa” fotografare ma “come” fotografarlo, sfruttando appieno la sensibilità e l’ “occhio fotografico” di ognuno. Non solo, ma i partecipanti potranno scegliere fra il bianco e nero e il colore, fra la fotografia digitale e quella tradizionale, in piena libertà.

Il corso sarà così articolato:

Una decina di incontri nella Biblioteca; ogni incontro – serale, una volta alla settimana, dalle ore 21 alle 23 – si occuperà di:

– teoria e storia della fotografia, dalle origini alla contemporaneità;

– visione approfondita di libri e manuali;

– funzionamento dei vari tipi di macchine fotografiche;

– approfondimento della tecnologia digitale, con l’ aiuto della fotografa

Francesca Casanova;

– differenze e similitudini con la fotografia tradizionale;

– forma e contenuto: come ottenere una bella foto;

– imparare a “sbagliare” creativamente!!

– esercitazioni pratiche di ripresa con uscite sul territorio;

– si potrebbe, vista la vicinanza, effettuare una bella ricognizione documentativa sul magnifico paese di Rizzios e sul sito di Lagole!!!;

– eventuale uscita concordata in una città (Venezia, Feltre, Treviso, Belluno) per cambiare paesaggio e prospettiva;

– attenzione alle esigenze particolari di ripresa di ogni partecipante;

– teoria e pratica della camera oscura;

– allestimento di una piccola camera oscura nel ripostiglio della Biblioteca;

– prove ed esperimenti con luci e ombre;

– possibilità di stampare vecchi negativi da collezioni personali;

– accordo con un negoziante della zona per fornitura a prezzi convenienti

di materiali, attrezzature e lavorazioni ( sviluppo rullini a colori e stampe digitali ben fatte )

– preparazione di una mostra finale dei lavori, da tenersi a primavera,

per dare la giusta soddisfazione ai corsisti; le precedenti esperienze hanno sempre dato bellissimi risultati!!

Il costo per ogni partecipante è di 100 (cento) euro a testa.

((E’ possibile iscriversi al corso anche dopo la prima lezione.))

All’ atto del pagamento verrà rilasciata la regolare ricevuta fiscale. I materiali saranno a carico dei partecipanti. Il corso si terrà con un minimo di 10 e un massimo di 20 partecipanti.

Prenotazioni: – Comune di Calalzo (Tel. 0435. 519522)

– Biblioteca De Lotto (Tel. 0435. 33473)

– www.lorenzagoaperta.com

– facebook : lorenzagoaperta

– direttamente a Vito Vecellio

Share
- Advertisment -

Popolari

Pallavolo Belluno. Diego Poletto: «Non abbiamo mai staccato, ora alziamo la qualità»

La Pallavolo Belluno non si ferma. Anche se non esiste ancora una data precisa per l'esordio nella B maschile, la Da Rold Logistics non...

Webinar per genitori e insegnanti: primo appuntamento il 30 novembre

Tre incontri per genitori e insegnanti sull’impatto emotivo da covid su bambini e ragazzi organizzati dalla Psicologia Ospedaliera dell’Ulss Dolomiti. La pandemia, soprattutto in questa...

Situazione contagi nelle scuole: 39 classi in isolamento fiduciario

Belluno, 27 novembre 2020 -  Sono attualmente in carico al “Team scuola” del Dipartimento di Prevenzione della Ulss Dolomiti 91 classi della provincia così...

Scarica di sassi nella notte a Canal, attivata la richiesta di intervento di somma urgenza alla Provincia di Belluno

Feltre, 27 novembre 2020 - Nella notte si è verificato dal versante a nord dell'abitato di Canal (Feletre) il distacco di alcuni massi rocciosi che...
Share