13.9 C
Belluno
giovedì, Aprile 18, 2024
HomeLavoro, Economia, TurismoVicenda Nis. Il Comitato direttivo della Cgil provinciale invoca il rispetto delle...

Vicenda Nis. Il Comitato direttivo della Cgil provinciale invoca il rispetto delle regole ed auspica una trattativa tra sindacati, Nis, New co e Comune di Belluno

Il comitato direttivo della Camera del lavoro territoriale di Belluno riunitosi oggi per trattare la questione Nis (Nuovi impianti sportivi), esprime la propria solidarietà ai lavoratori ex dipendenti della società Nis oggi disoccupati a causa dei recenti licenziamenti e dei contratti a tempo indeterminato più volte illegittimamente prorogati, e si impegna direttamente per una soluzione positiva della vertenza.

“Ribadisce la necessità del rispetto delle regole normative e contrattuali che disciplinano la procedura della cessione d’azienda: le regole sono generali e astratte e valgono per tutti. – recita la nota approvata all’unanimità dal Comitato –

Stigmatizza qualsiasi tentativo da parte di chiunque di strumentalizzare la vertenza e di addossare su lavoratori e sindacato la responsabilità e le inefficienze da ricercare altrove.

Auspica e chiede con forza l’apertura in tempi rapidi di un tavolo di confronto tra organizzazioni sindacali, Nis, New co e Comune di Belluno per trovare una soluzione concertata positiva per i lavoratori, per il futuro del Nevegal e per l’intera cittadinanza”.

 

 

- Advertisment -

Popolari