13.9 C
Belluno
lunedì, Ottobre 26, 2020
Home Prima Pagina Sicurezza nelle scuole. Un milione e 200mila euro. Bond: 45 giorni di...

Sicurezza nelle scuole. Un milione e 200mila euro. Bond: 45 giorni di tempo per inviare i moduli al Ministero

Scuola elementare Mur di Cadola

Circa un milione e duecento mila euro a favore della sicurezza delle scuole nel Bellunese. E’ stato infatti approvato il decreto del Ministro dell’Infrastrutture e Trasporti che conferma i contributi del Piano straordinario per la messa in sicurezza degli edifici scolastici, misura che riguarda 989 edifici su tutto il territorio nazionale.

A comunicarlo è il consigliere regionale del Pdl Dario Bond che in questi ultimi due anni ha seguito da vicino la partita con gli uffici regionali e del Ministero. “La sicurezza delle nostre scuole è una priorità assoluta”, assicura Bond.

Nell’elenco degli interventi si trovano dodici scuole bellunesi, da Lamon a Zoldo Alto.

Ecco il dettaglio: Scuola materna Giovanni Paolo I di Caprile di Alleghe (100 mila euro); Istituto Renier di Mier Belluno (100 mila); Scuola elementare di Taibon (30 mila); Scuola elementare Doglioni Mur di Cadola Belluno (50 mila); Scuola materna ed elementare di Mugnai di Feltre (150 mila); Scuola dell’infanzia “Maestre Celli e Pilotto” di Vellai di Feltre (125 mila); Scuola dell’infanzia di Tomo di Feltre (125 mila); Scuola elementare per l’infanzia – asilo Paolo VI di Gosaldo (50 mila); Scuola media di via Ferd di Lamon (100 mila); Scuola elementare di Polpet di Ponte nelle Alpi (200 mila); Scuola elementare di Rocca Pietore (100 mila); Scuola elementare di Fusine Zoldo Alto (30 mila).

Dario Bond

“Adesso gli enti beneficiari di questo provvedimento devono fare in fretta”, afferma Bond. “Nello specifico entro i 45 giorni successivi alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del presente Decreto, a pena di revoca del finanziamento, gli Enti aggiudicatari devono comunicare al Ministero l’interesse al finanziamento secondo i modelli predisposti. L’importante è non perdere questo treno. E’ una buona notizia sia per le scuole che per le nostre aziende”.

 

 

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Scuole superiori, didattica digitale per il 75% degli studenti. Ordinanza regionale in vigore dal 28 ottobre

Il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha firmato la seguente ordinanza in ossequio al Dpcm del 25 ottobre che non lascia margini...

Forte pioggia e neve a quota 1700 in arrivo tra stasera e domattina

Venezia, 26 ottobre 2020 - Il Meteo regionale del Veneto riferisce che tra il tardo pomeriggio di oggi ed il primo mattino di domani, martedì...

Nuovo Dpcm e scuola. Riunione in Prefettura del Comitato per l’ordine e la sicurezza. Quarantena e contagio, i dati provinciali

Si è tenuta stamane, in videoconferenza, una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto, Adriana Cogode, alla quale...

Serrande abbassate dopo le 18, l’allarme di Confartigianato. Gaggion: «Penalizzati rispetto alla grande distribuzione»

Tutto chiuso dopo le 18: vale per i bar e i pub, i ristoranti e le pasticcerie. Le disposizioni contenute nel nuovo Dpcm non...
Share