13.9 C
Belluno
domenica, Novembre 29, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Giochi d'azzardo e disturbi alimentari. Mercoledì a Feltre l'incontro con gli psicologi

Giochi d’azzardo e disturbi alimentari. Mercoledì a Feltre l’incontro con gli psicologi

Dopo gli ottimi risultati registrati nella prima edizione, torna in tutto il Veneto il Mese del Benessere Psicologico, la manifestazione organizzata dalla S.i.p.a.p. (Società Italiana Psicologi Area Professionale) che porta gli psicologi a contatto con il pubblico per promuovere l’idea di benessere psicologico come strumento per migliorare la qualità della vita.

La Comunità Terapeutica Dumia di Feltre aderisce all’iniziativa proponendo il seminario “I disturbi del comportamento alimentare – Gioco d’azzardo” tenuto dalla dottoressa Elena Lirusso iscritta alla Sipap, dalla dottoressa Gabriella Vercellana vice-direttore della omonima comunità e dalla dottoressa Anna Rita Proietti Medico chirurgo specialista in Scienza dell’Alimentazione.

Verranno approfonditi i temi dei disturbi alimentari (obesità, bulimia, anoressia) anche nelle loro complicanze mediche e il tema del gioco d’azzardo.

L’incontro si terrà mercoledì 10 ottobre presso la Comunità Terapeutica Dumia di Feltre in via Volturno, 3 alle ore 20.30 con ingresso libero.

Oltre al seminario, i professionisti della Dumia impegnati nel Mese del Benessere Psicologico offriranno una consulenza gratuita. Gli interessati potranno prenotare la seduta telefonando direttamente allo 0439 83608 o al numero della Sipap 800.766.644 (solo da rete fissa).

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Centralizzazione delle concessioni idroelettriche. De Carlo: “Strategia contro il territorio che annulla ogni forma di rappresentanza”

“La proposta di centralizzazione delle concessioni idroelettriche avanzata dal Partito Democratico fa parte di una strategia contro il territorio che punta ad annullare ogni...

Idroelettrico. Bond (FI): «Il tentativo di romanizzare le grandi concessioni è scandaloso. Mi opporrò senza se e senza ma»

«Chi vuole riproporre la centralizzazione della gestione idroelettrica fa il male della montagna. Il tentativo di espropriare i territori delle loro ricchezze, in questo...

Centralizzazione delle concessioni idroelettriche. Bona: “Il governo punisce la montagna”

«Si è capito che questo governo ce l'ha con le regioni e con i territori periferici. Dopo il silenzio sull'autonomia, dopo i tentativi di...

Arrestato uno straniero di Sedico. Doveva scontare la pena di 2 anni e 10 mesi per rapina e lesioni

Nella serata di ieri, venerdì 27 novembre, i carabinieri di Pieve di Cadore con il Nucleo investigativo di Belluno, hanno arrestato Burlac Michail 19enne...
Share