13.9 C
Belluno
venerdì, Ottobre 23, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Sabato prossimo la festa dei 50 anni del Soccorso alpino della Val...

Sabato prossimo la festa dei 50 anni del Soccorso alpino della Val pettorina

La Stazione del Soccorso alpino della Val Pettorina festeggerà sabato prossimo, 6 ottobre, i 50 anni dall’istituzione ufficiale, avvenuta nel 1962, quando alcuni volontari di Rocca Pietore, che già facevano parte del Soccorso alpino di Alleghe, decisero di dar vita un nuovo distaccamento. Attualmente la Stazione conta 27 iscritti, tra i quali: 2 tecnici, un medico, 4 unità cinofile, un istruttore nazionale di unità cinofile. Gli interventi sono una trentina in media all’anno, distribuiti sulle pareti e piste della Marmolada, su parte del Padon, sul Sass de Rocia, nei Serrai di Sottoguda, famosi per le cascate di ghiaccio.

Sabato prossimo alle 9 è previsto il ritrovo a Malga Ciapela, presso l’eliporto, dove si potrà assistere al trasporto in elicottero sull’Auta della croce in legno lavorata, di 4 metri x 2, realizzata per l’anniversario, seguito da posa e benedizione. Alle 11 sarà celebrata la santa messa alla Chiesetta alpina di Bosco Verde. Successivamente saranno consegnati gli attestati a quanti negli anni hanno fatto parte della Stazione, soccorritori storici e attualmente operativi. Subito dopo sotto il tendone sarà allestito il pranzo con intrattenimento musicale. Qualora le condizioni meteo fossero proibitive, la cerimonia verrà rimandata al sabato successivo, 13 ottobre.

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Un nuovo progetto per la segnalazione degli ostacoli al volo

La Provincia di Belluno coordinerà un nuovo progetto di mappatura e la segnalazione degli ostacoli al volo. Con un sistema innovativo di palette catarifrangenti...

Covid. Bond (FI): «Il governo distrugge economia e Natale in un colpo solo»

«Mercati settimanali sì, casette di Natale no. Il governo deve spiegarci perché questa differenza». È quanto afferma il deputato di Forza Italia, Dario Bond, sullo...

Comuni ricicloni, Ponte nelle Alpi primeggia: Dal Borgo: “Questo riconoscimento conferma il consolidarsi del progetto di raccolta differenziata” 

Il Comune di Ponte nelle Alpi è il più riciclone della provincia di Belluno. L'ufficialità arriva dal dossier di Legambiente.  In base alla produzione...

La sanità è preparata alla nuova ondata di contagi? * di Mauro De Carli

La domanda è sulla bocca di tanti, forse non si ha il coraggio di farla per la paura dell’incertezza di questo momento: “la Sanità...
Share