13.9 C
Belluno
domenica, Ottobre 25, 2020
Home Cronaca/Politica Il Movimento 5 Stelle Belluno dà il “benvenuto” a Renzi

Il Movimento 5 Stelle Belluno dà il “benvenuto” a Renzi

“Oggi in Italia, sempre con maggiore insistenza, sindaci di molte città scendono in campo a livello politico nazionale. Si sentono leader, pronti a nuove sfide, chiamati come sono dalla forza del destino e dall’ego smisurato a più alti incarichi”. 

Lo scrive in una nota stampa il Movimento 5 Stelle di Belluno in relazione alla visita a Belluno giovedì di Matteo Renzi sindaco di Firenze ed esponente del Pd. 

“In un paese normale – prosegue la nota –  i sindaci dovrebbero occuparsi solo delle loro città e i municipi non dovrebbero essere dei trampolini di lancio per la loro carriera politica. Invece ci troviamo davanti a novelli candidati per le primarie, come il Sindaco di Firenze Matteo Renzi, che non aspetta la fine del suo mandato ma si sente il nuovo che avanza, il moralizzatore, il rottamatore che nel suo tour elettorale per le primarie del PD visiterà anche Belluno accolto dal primo cittadino, suo noto estimatore.

Prima di tutto – sostengono i grillini bellunesi –  Matteo Renzi passerà alla storia come l’ex presidente della Provincia di Firenze che, durante la sua presidenza, è stato in grado di spendere un totale di 20 milioni in costi di rappresentanza di ogni tipo. Inoltre Matteo Renzi è stato condannato in primo grado dalla Corte dei conti della Toscana, con riferimento al periodo in cui era presidente della Provincia di Firenze per il danno erariale dovuto all’inquadramento contrattuale di alcuni assunti a tempo determinato. Infine Renzi ha anche effettuato alcune assunzioni con delibera, senza concorso.

E questo sarebbe il nuovo che avanza? In una nota, il Movimento 5 Stelle di Firenze commenta questo tour ”come farà il primo cittadino a presiedere ai consigli comunali, le riunioni, e in generale tutti gli impegni istituzionali quando la città necessiterà della sua presenza?”. La sua risposta è stata: “Se una sera faccio delle iniziative in Piemonte, col camper posso essere a Firenze già la mattina successiva”. Ma i cittadini del Movimento 5 Stelle, per la scarsa presenza ai consigli comunali, lo hanno già nominato “sindaco part-time o a fasce orarie” e adesso che girerò l’Italia in camper, Firenze avrà un “sindaco a distanza”.

Cosa porterà a Belluno Renzi? Gli amministratori lo prenderanno ad esempio? Siamo fiduciosi che il comune di Belluno non impegnerà alcun fondo per questa campagna elettorale per le primarie del PD e se qualcuno vorrà offrire ospitalità a Renzi, lo farà sicuramente di tasca propria.

In agosto Matteo Renzi ha parlato del Movimento 5 Stelle ”Dobbiamo essere noi – ha aggiunto – a dimezzare le indennità dei parlamentari eliminando anche il finanziamento pubblico ai partiti, vedrete che Grillo passerà dal 20% che gli viene attribuito nei sondaggi al 2% nel giro di qualche settimana’’.

Matteo Renzi non ha capito che il Movimento 5 Stelle non è una percentuale di un sondaggio. Il Movimento sono cittadini che hanno deciso di partecipare alla vita pubblica senza chinare la testa, senza accettare la falsa lungimiranza dei partiti o l’uomo di plastica televisivo, che porta la felicità in tutte le case attraverso un’antenna.

Il Movimento 5 Stelle – conclude la nota –  un giorno avrà pienamente fatto il proprio dovere. Sarà il giorno in cui non avremo sindaci a caccia di una poltrona sempre più alta, come Matteo Renzi”.

Share
- Advertisment -


Popolari

Nasce a Ponte nelle Alpi il nuovo ambulatorio di Medicina generale che riunirà 5 medici

Un'unica sede per riunire tutti i medici di Ponte nelle Alpi: sta per nascere il nuovo ambulatorio di Medicina generale, finalizzato a offrire alla...

Rispettiamo le regole. L’appello del presidente della Provincia Roberto Padrin

In questo momento dobbiamo essere tutti responsabili. I numeri dei contagi e l'aumento dei ricoveri ospedalieri ci obbligano a comportamenti rispettosi delle regole. Dobbiamo...

Findomestic addebita a un omonimo la rata del finanziamento. Brumurelli (Associazione Io mi tutelo): “In 15 giorni abbiamo chiarito il caso con la banca...

Vedersi addebitare ogni mese delle rate di una cinquantina di euro senza sapere il perché non dev’essere piacevole. E’ successo in un Comune della Valbelluna...

Agricoltura di montagna. Dorfmann: aumenta il livello di protezione, maggiori aiuti alle aziende costituite da giovani

Si è chiusa con il voto di approvazione di ieri sera la quattro giorni che al Parlamento Europeo ha visto in discussione uno dei...
Share