13.9 C
Belluno
mercoledì, Ottobre 21, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Anche Red Canzian, storico bassiste dei Pooh a Una montagna di...

Anche Red Canzian, storico bassiste dei Pooh a Una montagna di libri. Martedì ore 18 cinema Eden a Cortina d’Ampezzocon il libro “Ho visto sessanta volte fiorire il calicanto”

Per la prima volta Red Canzian – storico bassista dei Pooh – racconta tutto di sé: la sua vita, con gli alti e i bassi, il pubblico e il privato, l’infanzia, la famiglia, le passioni. Lo farà, regalando al pubblico qualche nota dai suoi maggiori successi, a Una Montagna di Libri, la rassegna di incontri con l’Autore di Cortina d’Ampezzo. L’occasione è fornita dalla presentazione del primo libro di Red, Ho visto sessanta volte fiorire il calicanto (Mondadori). Red toccherà i temi del libro e, con un accompagnamento al pianoforte, canterà qualche suo storico successo. Appuntamento martedì 14 agosto, alle ore 18, al Cinema Eden di Cortina. In una conversazione con Vera Slepoj, Presidente onorario di Una Montagna di Libri.

Red Canzian è nato a Quinto di Treviso il 30 novembre 1951. Cantante e musicista, è da ormai quarant’anni bassista dei Pooh. Ha cominciato la carriera musicale nel gruppo “ i Prototipi”, negli anni Sessanta. Il gruppo è poi diventato “Capsicum red”, incide un primo singolo “Ocean” e un secondo, “Tarzan”, scritto da Franco Battiato. Dopo un’esperienza nel gruppo degli “Osage Tribe”, dove prende il posto di Marco Zoccheddu, grande e innovativo chitarrista, è poi approdato, dopo un’audizione diventata leggendaria presso la lavanderia di un hotel, allo storico gruppo dei Pooh.

Il libro. Red Canzian si racconta in tutti gli aspetti di una vita complicata e affascinante. Dalla pittura ai bonsai, fino alla scelta etica di diventare vegano. E ovviamente la musica, dagli esordi negli anni Sessanta fino ai giorni nostri. Un libro appassionante, sorprendente, che racconta di un ragazzo che ha sempre sentito il dovere di sognare. Il calicanto è un fiore coraggioso e pioniere, ed è il primo ad aprirsi a gennaio, molto spesso sui rami ancora ricoperti di ghiaccio. Il fiore del calicanto non colpisce per la forma o il colore, ma emana un profumo così particolare, intenso e avvolgente che non si può scordare, lascia la sua traccia.

L’appuntamento con Red Canzian è quindi per martedì 14 agosto, alle ore 18.00, presso il Cinema Eden di Cortina d’Ampezzo. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Elisoccorso. Azienda Zero vince il ricorso al Tar, Elifriulia condannata al pagamento delle spese processuali

Con sentenza n.102 pubblicata il 13 ottobre 2020 il Tribunale amministrativo regionale del Veneto ha respinto per inammissibilità e per infondatezza il ricorso promosso...

Emergenza Covid, le direttive della Prefettura

Si è tenuta ieri 19 ottobre 2020, in videoconferenza, una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto, Adriana...

Confcooperative Belluno e Treviso: i prodotti delle coop agroalimentari aiutano le famiglie bellunesi in difficoltà

L’associazione di categoria ha sposato il progetto “La povertà a casa nostra”, promosso da Insieme si può, in occasione di Scoop!: durante la festa...

Treviso nega il patrocinio al convegno di Crisanti. Zanoni: “Nello Zaiastan è vietato criticare il Doge”

Treviso, 20 ottobre 2020   "È vergognoso che la Giunta di Treviso ritiri il patrocinio a un convegno dell'Ateneo di Treviso sulla pandemia perché la...
Share