13.9 C
Belluno
martedì, Ottobre 20, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Melania Bergamin 17enne di Castelfranco è "Bella di Marca Badoere di Morgano"

Melania Bergamin 17enne di Castelfranco è “Bella di Marca Badoere di Morgano”

Diciannove concorrenti da tre province sul palco della “Festa dell’Omo”. Miss protagoniste di una sfilata di moda. Sul palco anche le “Voci Nuove”.

Melania Bergamin

“Bella di Marca”, il concorso itinerante di bellezza femminile giunto alla sua quattordicesima edizione, ha esordito alla “Festa dell’Omo” a Badoere di Morgano. Una platea numerosa ha applaudito le 19 concorrenti in rappresentanza delle province di Treviso, Venezia e Padova che hanno animato l’ottava tappa stagionale (settima effettiva visto il rinvio di quella di Feltre) del concorso ideato da Orve Pubblicità e Prom&Venti di Vittorio Veneto (Tv).

Presentate da Claudio De Stefani, le concorrenti hanno sfilato in passerella in abito casual, abito da sera e costume da bagno per aggiudicarsi il titolo di “Bella di Marca Badoere di Morgano” e le altre sei fasce in palio. La vincitrice, in base ai voti della giuria, è stata la 17enne di Castelfranco Veneto Melania Bergamin, che grazie al titolo conquistato domenica accede alla finalissima del concorso in programma sabato 15 settembre in Piazza dei Signori a Treviso. La fascia di vincitrice di tappa è stata consegnata dal sindaco di Morgano Elena Basso (che ha anche presieduto la giuria) e dal presidente del Calcio Badoere (che organizza la festa) Gabriele Righetto.

Altre sei concorrenti sono state premiate domenica sera con altrettante fasce, che garantiscono l’accesso alla semifinale del concorso in programma sabato 8 settembre ad Asolo. Ecco i loro nomi e le città di provenienza. Il titolo di “Miss Elegante – Inn’Oro Gioielli” è andato a Marta Boldrin, 23 anni, di Treviso, quello di “Miss Gambissima – Acqua San Benedetto” alla concittadina Giulia Turchet, 21 anni. La fascia di “Miss Fotogenica Motorsport” è stata assegnata alla 18enne di Istrana Deborah Nasato, quella di “Miss prosecco Maccari Spumanti” a Martina Massolin, ventenne di Paderno di Ponzano. Il titolo di “Miss Salone Linda Style” è stato appannaggio di Tatiana Cenci, 20 anni, di San Giorgio delle Pertiche (Padova), quello di “Miss Composit Magazine” di Marianna Beltrame, 21enne di San Vito di Altivole.

Madrina della serata di Badoere è stata la “Bella di Marca” in carica Melissa Rizzetto. Ospiti Sandy Silvestrin e Chantal Nardin, due finaliste dell’edizione 2012 avendo vinto rispettivamente le tappe di Motta di Livenza e Vittorio Veneto. Mentre la giuria si riuniva per stilare la classifica di tappa, sul palco si sono esibiti due protagonisti del Festival delle Voci Nuove che si è svolto a gennaio a Vittorio Veneto: Jessica Della Colletta e il duo Event Horizon. Fuori concorso, le aspiranti miss hanno dato vita a una sfilata di moda in collaborazione con il Maglificio Morgano.

Terminato un luglio intensissimo, lo staff di “Bella di Marca” si appresta a sbarcare nel centro storico di Caorle (Venezia), dove venerdì 3 agosto andrà in scena la nona (ottava) tappa stagionale. Un punto di riferimento per informazioni e iscrizioni al concorso, per riviverne la storia e tenersi aggiornati sulle prossime tappe è come sempre il sito web ufficiale www.belladimarca.it, dove si possono conoscere anche gli sponsor e i media partner del concorso, che è presente su Facebook (link dal sito ufficiale).

RICONOSCIBILI NELLA FOTO BOLGAN:

BELLA DI MARCA BADOERE DI MORGANO – MELANIA BERGAMIN

MISS ELEGANTE INN’ORO GIOIELLI – MARTA BOLDRIN

MISS GAMBISSIMA ACQUA SAN BENEDETTO – GIULIA TURCHET

MISS FOTOGENICA MOTORSPORT – DEBORAH NASATO

MISS PROSECCO MACCARI SPUMANTI – MARTINA MASSOLIN

MISS SALONE LINDA STYLE – TATIANA CENCI

MISS COMPOSIT MAGAZINE – MARIANNA BELTRAME

Share
- Advertisment -


Popolari

Confcooperative Belluno e Treviso: i prodotti delle coop agroalimentari aiutano le famiglie bellunesi in difficoltà

L’associazione di categoria ha sposato il progetto “La povertà a casa nostra”, promosso da Insieme si può, in occasione di Scoop!: durante la festa...

Treviso nega il patrocinio al convegno di Crisanti. Zanoni: “Nello Zaiastan è vietato criticare il Doge”

Treviso, 20 ottobre 2020   "È vergognoso che la Giunta di Treviso ritiri il patrocinio a un convegno dell'Ateneo di Treviso sulla pandemia perché la...

Olimpiadi invernali 2026. Fondazione Milano Cortina, Confindustria Lombardia e Confindustria Veneto siglano due protocolli d’intesa

Con Assolombarda, Confindustria Lecco e Sondrio e Confindustria Belluno Dolomiti, coinvolte le eccellenze dei territori che ospiteranno gli eventi sportivi. Fare sinergia e attivare...

La Lega perde un consigliere in consiglio comunale di Belluno, Andrea Stella va con Fratelli d’Italia

Andrea Stella, figura di spicco della Lega di Belluno nella quale milita dal 2007 e all'interno della quale ha ricoperto vari ruoli, lascia il...
Share