13.9 C
Belluno
venerdì, Ottobre 23, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Spunta il primo cadavere dell'amministrazione Prade. La Nis verso la liquidazione

Spunta il primo cadavere dell’amministrazione Prade. La Nis verso la liquidazione

Nella riunione tenuta ieri pomeriggio al centro le Torri in Nevegal dal sindaco Jacopo Massaro, è emersa la situazione di passività della Nis, società municipalizzzata che gestisce gli impianti sportivi in Nevegal. Pare oramai inevitabile la messa in liquidazione della società. Le avvisaglie sulla cattiva salute della società c’erano già state, i dipendenti negli ultimi mesi avevano lamentato la mancata corresponsione degli stipendi. Ora è ufficiale, la società sarà messa in liquidazione.

Share
- Advertisment -


Popolari

Aperto alla Fiera di Padova il Salone auto e moto d’epoca. Inaugurazione ufficiale venerdì mattina alle 11

Oggi è il giorno di Auto e Moto d’Epoca a Padova. Uno dei più importanti appuntamenti internazionali dedicati ai veicoli storici apre i...

Ordinanza sugli orari di sale slot. Il Tar dà ragione al Comune di Belluno e respinge la richiesta di sospensiva

Nuova vittoria del Comune di Belluno al tribunale amministrativo in materia di gioco d'azzardo: la Terza Sezione del TAR Veneto ha infatti respinto la...

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum Belluno Treviso, l'Associazione dei consumatori promossa dalla Cisl. 50 anni, trevigiano, residente ad Auronzo di Cadore,...

A Cancia è arrivata la briglia “Sabo dam”. Bortoluzzi: «Entro fine anno l’installazione»

Lavori in dirittura d'arrivo a Borca di Cadore. Nei giorni scorsi è arrivata la struttura componibile della briglia "Sabo dam", l'opera principale dell'imponente lavoro...
Share