13.9 C
Belluno
domenica, Marzo 7, 2021
Home Prima Pagina Semplificata la procedura per l'autorizzazione alla raccolta funghi

Semplificata la procedura per l’autorizzazione alla raccolta funghi

La Regione Veneto, per semplificare le modalità di rilascio del permesso per la raccolta funghi, con legge n. 7 del 31 gennaio 2012 ha sostituito l’autorizzazione alla raccolta con il titolo alla raccolta, per il rilascio del quale non è più necessaria la fotografia e la marca da bollo.

Gli interessati si potranno rivolgere, come in precedenza, alla Comunità Montana, al Comune di Belluno – Sportello del Cittadino – e alla Pro Loco del Comune di Ponte nelle Alpi. Il costo del bollino annuo per i residenti è di 5 (cinque) euro.

Per i cittadini non residenti ma proprietari di immobili sul Colle del Nevegal (bollino verde) il costo è di dieci euro.

Per quanto riguarda i permessi giornalieri, settimanali e mensili il costo rimane lo stesso degli anni scorsi (rispettivamente 10, 20 e 40 euro); saranno disponibili presso La Pro Loco di Ponte nelle Alpi e i seguenti esercizi in Nevegal: l’Albergo Nevegal, il bar Le Torri e il bar-ristorante Platò, a Pian Longhi.

 

INFO: Ufficio del Territorio – tel. 0437 940283

www.cm-bellunese.it

Share
- Advertisment -

Popolari

WinteRace 2021: Al via la seconda e ultima giornata di gara

Cortina d’Ampezzo, 6 marzo 2021: È partita questa mattina alle ore 9.00 da Corso Italia la seconda e ultima tappa della WinteRace. Una giornata...

Crisi Italia Wanbao Acc Mel e ex Embraco di Riva. Lettera aperta dei sindaci ai politici

Dopo la mobilitazione degli ultimi giorni e con la forte preoccupazione per la crescente tensione sociale che potrebbero innescarsi nelle prossime settimane, nella giornata...

Gli interventi in montagna del Soccorso alpino

Belluno, 06 - 03 - 21  Attorno alle 14 personale del Soccorso alpino della Val di Zoldo è intervenuto in supporto agli impiantisti lungo...

Cento anni. La vita straordinaria del generale Lorenzo Cappello

Se è vero che i cavalli di razza si vedono alla partenza, non può sfuggire l’impresa a soli 10 anni, nel 1931, di un...
Share