13.9 C
Belluno
sabato, Aprile 17, 2021
Home Cronaca/Politica Ponte nelle Alpi: subito le dimissioni di Orzes. A chiederlo le opposizioni...

Ponte nelle Alpi: subito le dimissioni di Orzes. A chiederlo le opposizioni del centrodestra, sulla base di un’ipotesi, senza alcun atto formale

Ezio Orzes

La caduta libera del Pdl innervosisce i militanti di periferia. I consiglieri di opposizione del Comune di Ponte nelle Alpi Idalgo De Pra, Giuseppe De Biasi, Giuseppe Trevisiol e Damiano Olivotto, hanno presentato oggi una mozione contenente la richiesta di dimissioni dell’assessore Orzes. Il motivo? Perché Ezio Orzes sarebbe stato indicato come assessore nella ipotetica giunta Bettiol del Comune di Belluno. Insomma, non c’è stato alcun atto formale. Ma l’intenzione, il pensiero, è sufficiente, secondo i quattro consiglieri pontalpini, per chiederne subito le dimissioni. Forse a rodere il fegato delle opposizioni non è l’intenzione di Orzes di andarsene, ma qualcos’altro, ad esempio la sonora sconfitta elettorale del Pdl nei Comuni d’Italia.

Share
- Advertisment -

Popolari

Accordo Confartigianato-Feinar-Volksbank per il Superbonus 110%. D’Incà: «Una risposta ai nostri associati e al territorio bellunese

Confartigianato Belluno ha sottoscritto ieri (venerdì 16 aprile) un importante accordo con Feinar e Volksbank per semplificare l'accesso al Superbonus 110%. La convenzione prevede...

Sopralluogo al lago di Centro Cadore. La Provincia studia un intervento di pulizia simile a quello avviato a Santa Croce. Bortoluzzi: «Fondamentale per la...

La Provincia di Belluno sta studiando un intervento di pulizia del lago di Centro Cadore, simile a quello avviato qualche settimana fa a Santa...

Restaurate tre cornici dell’Ottocento del patrimonio artistico del San Martino, grazie al Centro Consorzi di Sedico

Belluno, 16 aprile 2021 - Sono state riportate al loro splendore tre cornici storiche, che racchiudono dipinti dell’ottocento del patrimonio artistico dell'ospedale "San Martino"...

La storia di 4 partigiane. Berton (Confindustria): “Donne e libertà, esempi per non dimenticare”

Una iniziativa di Confindustria Belluno e Isbrec a 76 anni dalla Liberazione. Lunedì 19 aprile la presentazione del libro "La casa in montagna" con...
Share