13.9 C
Belluno
domenica, Marzo 7, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Giovedì a Pieve di Cadore la serata "Montagna amica e sicura"

Giovedì a Pieve di Cadore la serata “Montagna amica e sicura”

In vista della stagione estiva, con l’aumentare di passeggiate ed escursioni, il Soccorso alpino di Pieve di Cadore, con il Cai e le Guide alpine, organizza una serata di informazione e prevenzione nell’ambito delle iniziative di Montagna amica e sicura. L’appuntamento con i consigli sul modo più sicuro di prepararsi e muoversi in montagna è per giovedì prossimo, 24 maggio, a partire dalle 20.30 in Sala Coletti a Tai di Cadore. In Sala Coletti, inoltre, fino al 3 giungo è esposta la mostra ‘Flash for Dolomiti’, risultato di un concorso fotografico internazionale che raccoglie scatti e video delle Dolomiti patrimonio dell’Unesco e foto del Soccorso alpino di Pieve di Cadore. L’ingresso è libero con possibilità di lasciare un’offerta al Cnsas. Maggiori dettagli sul sito www.flashdolomiti.it. Infine, giovedì 31 maggio alle 20.30, sempre in Sala Coletti a Tai, il Soccorso alpino e il Cai di Pieve di Cadore presenteranno due percorsi inusuali del Centro Cadore. In entrambe le serate, ad entrata libera, sarà distribuito materiale divulgativo.

Share
- Advertisment -

Popolari

L’equipaggio Fontanella-Covelli su Lancia Aprilia del 1939 vince l’8va WinteRace a Cortina. Tre vittorie in otto edizioni

Cortina d’Ampezzo, 7 marzo 2021: Gianmario Fontanella con la moglie Annamaria Covelli, della scuderia Classic Team ASD si sono aggiudicati per la terza volta...

8 marzo, Unicef a fianco alle donne. Zoleo: “In Italia c’è un femminicidio ogni 3 giorni e quasi quotidianamente un tentativo di violenza”

L’Unicef in occasione dell’8 marzo, festa della Donna, ha promosso la campagna contro “la violenza di genere” cioè la violenza contro le donne, le...

8 marzo. Berton: “Ancora tanta strada da fare. La pandemia non ci deve travolgere”

“C’è ancora tanta strada da fare per arrivare a una uguaglianza effettiva e sostanziale per le donne di questo Paese, quella “delle parole” c’è...

Caso Zingaretti. Per il momento non serve Grillo. Il Pd accetti le dimissioni del segretario e vada a congresso * di Enzo De Biasi

Sentita l’ultima uscita di Beppe Grillo, già iscrittosi al PD ma rifiutato anni fa da Piero Fassino, che si propone quale potenziale segretario nazionale...
Share