13.9 C
Belluno
giovedì, Aprile 22, 2021
Home Cronaca/Politica Sedico. Lo SpiritOlimpico per una iniziativa benefica durante il passaggio del Giro...

Sedico. Lo SpiritOlimpico per una iniziativa benefica durante il passaggio del Giro d’Italia

“A” non solo come Associazione, ma anche come iniziale del verbo Aiutare, proprio come l’operato dello SpiritOlimpico che ha organizzato, per il passaggio del Giro d’Italia nel centro abitato di Sedico, un’iniziativa a scopo benefico.

«L’idea è nata dal volere del sindaco Piccoli che ha fatto in modo che la tappa del Giro d’Italia passasse nel centro della cittadina di Sedico e non si limitasse solamente alla limitrofa statale – spiega Elia Bernard, presidente dell’Associazione SpiritOlimpico – e per l’evento meritava organizzare un saluto speciale da parte della comunità, che fosse ringraziamento sentito e caloroso».

Quale occasione migliore per associare al prestigioso evento sportivo anche un?iniziativa sociale a scopo benefico?

«A tal proposito – prosegue Elia Bernard – in pochi giorni il team dello SpiritOlimpico ha messo insieme ingegno, forze e materiali per erigere un pannello di notevole dimensioni e, grazie alla collaborazione con il Liceo Artistico Leonardo Da Vinci di Belluno nella persona del dirigente scolastico Livio De Prà, ha fornito l’idea per salutare il Giro».

Andrea, giovane “writer” bellunese e maturando del Liceo, si è adoperato per realizzare un graffito artistico che rappresentasse il passaggio cclistico del Giro d’Italia nel centro abitato del Comune di Sedico.

«Ho preso spunto dall’ immagine pubblicitaria di un ciclista del giro dello scorso anno, modificandola – spiega Andrea – successivamente a lato ho creato la scritta “Comune di Sedico” in stile giovane e vivace, poi tutto attorno spruzzi di vernice rosa e nera, volutamente sfumati per rendere il tutto “d’impatto”».

Una realizzazione artistica veramente imponente con i suoi 24 metri quadrati, sia per le dimensioni che per la bellezza, che racconta un passaggio ciclistico sentito e amato non solo da una comunità, ma da tutta Italia.

Il progetto, non mira solo a salutare il passaggio della famosa carovana rosa, è anche occasione di iniziativa sociale, una raccolta di fondi con fine benefico: «Nel nostro sito internet www.spiritolimpico.it – conclude il presidente Elia – c?è il codice iban per poter fare una donazione all’operato svolto. Tutto il ricavato naturalmente, e come sempre documentato,verrà devoluto in beneficenza ad un?associazione onlus locale che andremo a definire. E? il nostro piccolo gesto per dire grazie al Sindaco di Sedico che ha fatto passare il giro al centro del paese, ai ciclisti e sportivi e a tutti quelli che verranno a vedere la tappa insieme a noi».

Appuntamento quindi con lo SpiritOlimpico per giovedì 24 maggio presso i giardini di Bribano di Sedico dalle ore 13.30 con il transitare della carovana Rosa.

Share
- Advertisment -

Popolari

Aperta la nuova corsia di marcia della Statale 51 a Longarone

Venezia, 21 aprile 2021 - Avanzano i lavori nel tratto urbano di Longarone, in provincia di Belluno. Anas (Gruppo FS Italiane) ha aperto al traffico,...

Decreto riaperture. Ribon (Cna Veneto): “Il coprifuoco alle 22 d’estate sembra una incongruenza”

Marghera, 21 aprile 2021 - Torna la zona gialla e con essa le riaperture che dovrebbero iniziare con il 26 aprile prossimo: la ripresa delle...

Pulizia fontane. Addamiano: “Troppo comodo presentarsi a fine dell’opera e far credere che sia merito dell’Amministrazione”

"Un plauso convinto e un ringraziamento sincero a tutti i volontari del Servizio Civile Anziani e della Protezione Civile che, in perfetta coerenza con...

Cerimonia di apertura di Cortina 2021: il valore intangibile del primo evento live in era pandemica

Il ritorno sociale sull'investimento con il metodo SROI per misurare il valore extra-finanziario rispetto alle risorse investite. Ovvero, Quando le risorse investite generano un...
Share