13.9 C
Belluno
venerdì, Marzo 5, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Cortina in rosa gourmet per il Giro d'italia

Cortina in rosa gourmet per il Giro d’italia

Il centro di Cortina d'Ampezzo

Martedì 22 e mercoledì 23 maggio Cortina darà il benvenuto alla carovana rosa del Giro d’Italia. Per festeggiare al meglio il grande ritorno ampezzano di questo appuntamento internazionale, sono state organizzate gustose iniziative, dedicate a chi vuole unire la passione per le due ruote al piacere delle tradizioni enogastronomiche e culturali della valle d’Ampezzo. Così Cortina si trasforma in un party a cielo aperto, tra aperitivi itineranti,  degustazioni, incontri sulla storia del Giro, brindisi e tanta buona musica.

Cortina si prepara a dare il benvenuto alla carovana rosa che dopo 34 anni torna a fare tappa tra le vie della Regina delle Dolomiti. Un ricco carosello di appuntamenti e ed eventi gourmet accoglieranno sportivi e non martedì 22 e mercoledì 23 maggio, in una golosa cornice dedicata a tutti gli appassionati che vorranno davvero gustare in prima fila il Giro d’Italia in una delle sue tappe più attese, la 17esima Falzes-Cortina.

Il 22, dalle ore 17.30 alle 21.00, il centro di Cortina si trasformerà in un “locale diffuso”. Grazie alla collaborazione tra bar e ristoranti le vie del Centro si animeranno in un vero e proprio Aperitivo Itinerante. Nove saranno i bar idealmente collegati per dar vita al circuito dell’aperitivo, che si dipanerà tra spritz, cocktail e stuzzichini preparati appositamente dai ristoranti di Cortina che hanno abbracciato l’iniziativa. Un ristorante per ogni locale. Questa la regola dell’Happy Hour in rosa: ogni chef proporrà piccole chicche gastronomiche che accompagneranno il rito dell’aperitivo. Un anticipazione? I canederli rosa.

La Suite e il Rifugio Averau, Mokarabia con il Ristorante Tivoli, la Birreria Hacker Pschorr con Baita Fraina, Enoteca Villa Sandi e il Ristorante Il Cervo d’Oro, il Bar caffè Sport e la Pizzeria Vienna, il Bar Toto insieme al Ristorante Al Camin, il Bar Lovat e il Ristorante Ariston, l’Open Space con il Ristorante Tivoli e infine il Bar Dolomiti.

Mercoledì 23 maggio per l’arrivo della carovana rosa Cortina si prepara ad accogliere i suoi ospiti con diversi appuntamenti e piccoli eventi gourmet in tutta Cortina. Si parte con Aria di festa in Piazzale delle Poste, dove ad attendere i fan delle due ruote ci saranno ben cinque stand enogastronomici che, non a caso, proporranno una degustazione a tappe. Per le buone forchette ci sarà quindi solo l’imbarazzo della scelta: prosciutto DOK Dall’Ava, frico e polenta, frittelle di mele, dolci e il tradizionale panino con salsiccia accompagnato – non potrebbe essere altrimenti – dalla classica Birra Dolomiti. A un appuntamento così importante non può certo mancare un grande classico della tradizione veneta: lo spritz. Ed ecco quindi l’Angolo dello Spritzone, un apposito punto di ristoro allestito in Piazza Venezia in cui il cocktail sarà offerto in abbinamento a panini con porchetta, mortadella gigante e pastin, tipico piatto bellunese di carne fresca di maiale. A dissetare i fan del giro anche mojito, birra e, per gli amanti di Bacco, un intero angolo degustazione-vini presso La Suite, con sottofondo musicale fino all’arrivo della carovana rosa. In tema con la tappa del Giro anche lo slogan In prima fila al traguardo, adottato del Ristorante Pizzeria Ariston, che riserverà ai propri ospiti porchetta al forno e panini imbottiti.

Share
- Advertisment -

Popolari

Ritrovato senza vita escursionista di Santa Giustina

San Gregorio nelle Alpi (BL), 4 marzo 2021 - È stato purtroppo ritrovato senza vita, durante la ricognizione dell'elicottero del Suem di Pieve di...

Il sindaco di Belluno Massaro risponde al comitato di Levego e Sagrogna sulle rotatorie

Belluno, 4 marzo 2021 - «Mi spiace rilevare come i rappresentanti del Comitato di Levego e Sagrogna abbiano decisamente sbagliato l'obbiettivo della loro protesta: la...

Progetto antispopolamento Ronce 2020. Assessore Giannone: “Regia mai ferma. Allarghiamo l’area di interesse”

I progetti portati avanti, i temi sui quali insistere maggiormente, i prossimi obbiettivi: a fare il punto sull'attività del progetto Ronce 2020, ideato dall'associazione...

Grave una giovane scialpinista caduta in Palantina

Tambre (BL), 4 marzo 2021 - Sono gravi le condizioni di una giovane scialpinista caduta da un salto di roccia mentre con un'amica risaliva...
Share