13.9 C
Belluno
mercoledì, Aprile 21, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti SanVito Blues&Soul festival 2012: le prime anticipazioni sul festival

SanVito Blues&Soul festival 2012: le prime anticipazioni sul festival

Continua senza sosta l’organizzazione del SanVito Blues&Soul festival, una delle manifestazioni tra le più apprezzate nell’intero Paese. A riservare parole di entusiasmo nei confronti del Festival sono stati artisti del calibro di Stefano Zabeo, che già nel ’97 lo indicava come “uno dei più importanti festival italiani”, o di Enrico Crivellaro, che durante la scorsa edizione ne ha sottolineato la “sempre perfetta organizzazione” definendolo “uno dei festival più belli d’Europa”.

Questa XI edizione, ricalcando la formula dello scorso anno, mette insieme grande musica, scoperta del territorio e gastronomia locale. Le date e le prime conferme: l’apertura sarà a Cibiana di Cadore venerdì 6 luglio, con una serata dedicata al “Mardì gras of New Orleans”.

Suoneranno gli ALLIGATOR NAIL, conosciuti per essere una delle realtà musicali più sincere e vicine alla tradizione di New Orleans grazie al loro mix esplosivo di suoni, colori e sapori; ospite prestigioso della serata sarà Max Lazzarin, pianista e cantante fra i più apprezzati della scena musicale europea. Sabato 7 luglio a Vodo di Cadore sarà di scena la CREOLE BAND, composta da grandi musicisti che accompagneranno TY LE BLANC, grintosa cantane texana dalla voce inconfondibile e straordinaria performer, che ha cantato a fianco del gigante del soul Luther Vandross, delle stelle dell’ R’n’B Sensation 112 e della star del jazz Angela Bofill, per citarne solo alcuni.

Giovedì 12 a Borca di Cadore protagonisti della serata saranno GIANNA CERCHIER & THE POWER PLAY, grande voce dalle calde sfumature che ha collaborato in carriera con Billy Preston , Fabrizio De Andrè, James Thompson, ecc. e che propone un repertorio che parte dal grintoso Soul e Funk anni ’70 per finire con i classici internazionali.

Le due serate di chiusura del festival saranno a San Vito: la prima di esse, venerdì 13 luglio, vedrà come protagonista della serata la BELLA BLUES BAND with KAY FOSTER JACKSON, nata a Memphis e figlia di Melvin Jackson, da venti anni sassofonista del re del blues B.B. King. Le sue grandi capacità vocali e le numerose collaborazioni musicali le hanno consentito di diventare una cantante completa, in grado di spaziare fra Blues e R&B, Jazz e Soul. Considerata tra le migliori voci afroamericane, sarà in quest’occasione accompagnata da una delle più sperimentate blues band italiane: non potrà che essere un grande spettacolo.

Queste sono le prime conferme e, in attesa del completamento del cartellone, possiamo confermare che anche quest’anno, nonostante le grosse difficoltà, avrà luogo, come di consueto, un grande festival. Sarà all’altezza delle aspettative di tutti coloro che oramai ad ogni edizione raggiungono i nostri paesi per assistere a questo evento, diventato negli anni un’assoluta eccellenza del nostro territorio.

Tutte le informazioni sono disponibili su www.sanvitobluesandsoul.it

Share
- Advertisment -

Popolari

Variante Tai di Cadore, conclusa la conferenza dei servizi. Commissario Gemme: “In corso la redazione del progetto. Poi la gara per affidare i lavori”

Si è conclusa ieri la seduta finale della Conferenza di Servizi che ha autorizzato il progetto definitivo della Variante di Tai di Cadore, al...

Al via la IV edizione del Premio traduzione per studenti al 4° e 5° anno delle superiori

Al via le iscrizioni alla IV Edizione del Premio Traduzione SSML – Fusp sede di Belluno. La sfida che ogni anno il corso triennale...

Nuovo Commissario per la gestione post Vaia. Scarzanella: «Soragni figura di rilievo, ora un ragionamento condiviso con le imprese»

Ugo Soragni è il nuovo Commissario delegato per l'emergenza legata alla tempesta Vaia. Già direttore dei Musei del ministero dei Beni Culturali, raccoglie il...

Avvicendamento alla Lega giovani: Paolo Luciani lascia, entra Marco Donno

Belluno, 20.4.2021 - Cambio al vertice della Lega Giovani della Provincia di Belluno. Il coordinamento provinciale giovanile leghista si aggiorna dopo quattro anni per...
Share