13.9 C
Belluno
venerdì, Febbraio 26, 2021
Home Cronaca/Politica Festa in piazza di Ida Bortoluzzi: accuse infondate, Prade non sa cosa...

Festa in piazza di Ida Bortoluzzi: accuse infondate, Prade non sa cosa firmano i suoi uffici. La sporcizia era presente da prima di sabato ed è dovuta al parcheggio selvaggio consentito dal Comune

“Il sindaco Antonio Prade non sa di cosa sta parlando”! Lo afferma una nota del candidato sindaco Ida Bortoluzzi, in relazione alle accuse infondate per la festa di sabato sera. ”  Non è una novità – prosegue la nota – , tuttavia nel caso della festa organizzata sabato da Ida Bortoluzzi ha sorpassato il segno. Prade ha definito “abusiva” la manifestazione per la mancanza dei permessi di somministrazione di cibo e bevande e per la musica. Al sindaco e ai suoi poco informati consiglieri sarebbe bastata una telefonata all’ufficio Attività produttive o all’ufficio Protocollo per verificare l’avvenuto rilascio dei permessi da parte del Comune e al Servizio Igiene alimenti e nutrizione dell’Ulss 1 per sapere che il permesso di “effettuare cottura e somministrazione di alimenti” era regolarmente registrato. Questa è l’ulteriore prova della superficialità con cui Prade ha amministrato Belluno per 5 anni.

Inoltre, – conclude la nota –  attendiamo ancora risposte sul deplorevole stato di degrado e sporcizia in cui ha condotto la città. A tale domanda Prade ha replicato accusando l’organizzazione della festa di aver lasciato macchie d’olio sulla pavimentazione. Poiché è abituato a caviale e ostriche, viste le parcelle che percepisce dall’Ulss 1, non sa che il pastin non viene cucinato con l’olio.

La macchia di cui parla era presente ben prima di sabato, poiché davanti alla farmacia Perale il Comune consente una sorta di parcheggio selvaggio, ed è stata coperta con un telo di nylon su cui era poggiata la piastra di cottura del pastin. I volontari dell’organizzazione hanno lavorato fino a mezzanotte per rimuovere ogni traccia della manifestazione, compresi alcuni bicchieri di carta lasciati sulle scale del teatro e nei pressi di Porta Dojona”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Aumentano i contagi, da lunedì 6 regioni a rischio arancione

Da lunedì saranno sei le regioni italiane che rischiano di passare in fascia arancione con le relative restrizioni:  Piemonte, Lombardia, Lazio, Marche, Puglia e...

Auto e moto d’epoca. Fiera di Padova dal 21 al 24 ottobre 2021

Con il nuovo anno è ripartita anche la grande macchina organizzativa di Auto e Moto d’Epoca, che conferma le date annunciate. Dal 21 al 24...

Campagna di vaccinazioni Ulss Dolomiti

Prosegue la campagna vaccinale anticovid dell’Ulss Dolomiti. Ad oggi sono state somministrate circa 16.300 dosi di cui 9.800 prime dosi e 6.500 seconde dosi. Ecco...

Italia Polo Challenge. Arrivano all’Hotel de la Poste di Cortina i primi giocatori con sacche e stecche

  Con l’arrivo dei primi giocatori in vista dell’atteso test match tra U.S. Polo Assn./Lusben Polo Team e Battistoni/Mediolanum Polo Team di sabato 27 febbraio...
Share