13.9 C
Belluno
domenica, Febbraio 28, 2021
Home Cronaca/Politica Dichiarazioni offensive del presidente del Palio di Feltre nei confronti del presidente...

Dichiarazioni offensive del presidente del Palio di Feltre nei confronti del presidente di Centopercentoanimalisti

Il presidente dell’associazione Centopercentoanimalisti, Moncavero, come è noto, è stato condannato a 15 giorni di arresto e 150 euro di multa dal Tribunale di Belluno per le contestazioni al palio di Feltre, palio nel quale sono morti due cavalli nell’edizione 2006. Sull’episodio, l’onorevole Michela Brambilla ha espresso la sua solidarietà a Moncavero.

Stefano Antonetti, presidente dell’Ente Palio di Feltre, è intervenuto sulla vicenda dicendo che trova fuori di luogo che un ex ministro solidarizzi con chi “ha alimentato odio e imbrattato muri”.

L’onorevole Brambilla ha, come ogni cittadino, tutti i diritti di esprimere la propria opinione, nonché la solidarietà a chi ritiene la meriti.

Anche perché – precisa una nota dell’Associazione –  “Centopercentoanimalisti non alimenta odio, ma esprime tutta la sua riprovazione verso una pratica inutile e crudele come la corsa dei cavalli, e chi la organizza. E questo rientra nel normale diritto opinione.

L’accusa di aver imbrattato muri è del tutto falsa e infondata. Non rientra nello stile dell’Associazione compiere vandalismi: eventuali manifesti o striscioni vengono affissi con nastro adesivo o colla ad acqua, che non provocano danni.

Per questi motivi – conclude la nota –  i legali dell’Associazione riceveranno nei prossimi giorni mandato di dare querela al signor Antonetti, per calunnia a mezzo stampa”.

 

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Conclusa l’Italia Polo Challenge Cortina 2021

Cortina d'Ampezzo, 28 febbraio 2021  -  Giocatori e cavalli protagonisti di Italia Polo Challenge Cortina 2021 lasciano la vallata ampezzana con la soddisfazione di aver...

Due interventi del Soccorso alpino

Belluno, 28 - 02 - 21   Attorno alle 12.40 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto nel comune di Tambre, per uno...

Grubissa (Federfarma) chiede un confronto al nuovo direttore generale della Ulss Dolomiti Maria Grazia Carraro

La distribuzione dei farmaci sul territorio, la collaborazione in occasione di campagne di prevenzione, le difficoltà di gestione della ricetta dematerializzata e l'erogazione dei...

L’assessore Lanzarin risponde sui 52 milioni destinati alle Ulss venete, esclusa Belluno

Dopo le varie proteste per i mancati stanziamenti della Regione Veneto all'Ulss 1 Dolomiti (nulla dei 52 milioni), nell'ordine, quella del sindaco di Belluno...
Share