13.9 C
Belluno
lunedì, Aprile 19, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli On line i nomi dei caduti e dispersi bellunesi della I^ Guerra...

On line i nomi dei caduti e dispersi bellunesi della I^ Guerra mondiale

Giuseppe Ziliotti

L’Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra – Comitato provinciale di Belluno, ha da tempo completato e messo on line, nel sito http://www.anfcdg.belluno.it, il database “Libro d’Oro dei Caduti e Dispersi nel corso della guerra 1914 – 18 appartenenti alla provincia di Belluno”, predisposto con il contributo della Regione Veneto, che contiene attualmente 4.338 nomi desunti dall’Albo d’Oro edito dal Ministero della Guerra negli anni 1930. Ne dà notizia il presidente dell’Associazione cav. p.a. Giuseppe Zilotti, che precisa: “Attualmente, sempre a cura di questo Comitato provinciale, è in corso l’acquisizione dei dati relativi agli altri Caduti bellunesi, non compresi nell’elenco ministeriale, rilevati dai monumenti, dalle lapidi, dai cippi, sparsi sul territorio, dai testi di memorie e dalla documentazione esaminata in sede locale, compresi i singoli fogli matricolari. La previsione è di completare l’inserimento dei circa 6.000 nomi di Caduti bellunesi entro l’anno in corso”.

 

 

 

 

Il Presidente provinciale ANFCDG

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Karrycar, il primo servizio on line per il trasporto auto in tutta Italia realizzato dalla startup bellunese Droop srl.

Belluno, 19 aprile 2021 - Spedire o ritirare un’auto da un punto all’altro dell’Italia non è mai stato così facile, veloce e conveniente. E’...

Superbonus 110%. Veneto in testa per numero di pratiche

Secondo i dati ENEA, nel Nordest, i crediti ceduti sono pari a 128 milioni di euro e il Veneto con 853 interventi asseverati è...

VisitFeltre. Immagini e testo nella commedia: La giustizia di Traino.

Dialogo con Monica Centanni, giovedì 22 aprile 2021 ore 20.45 Una delle tensioni che attraversa la Commedia è la relazione tra immagine e parola, tra...

Gettati nella spazzatura. Le guardie zoofile dell’Oipa Verona salvano 30 piccoli uccelli. Chi ha visto ci contatti

Qualcuno ha deciso di fare piazza pulita dei nidi forse ignaro di commettere un reato punito dal Codice penale Due sacchi gettati in un cassonetto...
Share