13.9 C
Belluno
venerdì, Febbraio 26, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Giovedì al Centro Giovanni 23mo ore 18 "Belluno, casa della cultura"

Giovedì al Centro Giovanni 23mo ore 18 “Belluno, casa della cultura”

“Belluno, casa della cultura”, con Claudia Bettiol, sindaco per Belluno e Francesco D’Agostino, presidente dell’Associazione Nazionale Residenze Teatrali Perché il Tib sia uno di tanti, e non il solo, perché sia declinato con un sorriso, e non con le lacrime, e perché Belluno torni a vivere la cultura come ricchezza plurale e non singola sfida.

Probabilmente servirebbe un mese, ma anche in una sola serata la chiacchierata e il confronto saranno senza dubbio ricchi e intensi. Il Partito Democratico di Belluno ha preparato per giovedì sera un tavolo e tutte le sedie che serviranno per incontrarsi nel cuore della città e parlare di cultura. Cultura che è teatro, ma non solo.

Capire come l’ormai triste e grigia questione Fondazione Teatri – TIB possa trovare il suo epilogo senza nuovi “colpi di scena” a un mese dal cambio amministrazione. Conoscere e indagare il modello della “residenza teatrale” capendo come possa essere l’abito perfetto per vestire la nostra realtà e garantire il riconoscimento e la valorizzazione di ciò che c’è.

Evidenziare la pluralità delle realtà, delle offerte e dei protagonisti che brulicano nell’indispensabile parco culturale cittadino, sottolineando le specificità e le professionalità di ognuno per creare un’impresa culturale il cui prodotto sia conoscere, intrattenersi e approfondire oggi, ma soprattutto la base dell’agire e del pensare delle generazioni di domani.

Fare di Belluno La casa della cultura, una città all’avanguardia e in prima linea nella “rinascita culturale”. Dove cultura non è orpello, ma fondamenta. Dove la cultura non è quel “in più” all’indice dei tagli per alleggerire una crisi dopo, bensì la base di una società che la crisi sappia evitarla prima. Dove la cultura insomma forse non si mangia, ma sa essere anche economia. La miglior economia.

Chiudere una “stagione teatrale” che ha visto la politica, nei suoi peggiori abiti “di parte”, prendere possesso del palcoscenico nell’infelice rappresentazione di una sfida interna e personale, riportandola dietro le quinte come promotrice della vita culturale di una città, a prescindere dai colori.

Per tutto questo, l’appuntamento è Giovedì 29 marzo ore 18 – Sala Muccin Centro Giovanni XXIII a cura del Partito Democratico di Belluno

Share
- Advertisment -

Popolari

Servizio Civile Universale: oltre 760 domande registrate dal CSV Belluno Treviso

Oltre 760 domande. A chiusura del bando 2020, è questo il numero delle candidature al Servizio Civile Universale registrate dal neo costituito CSV Belluno...

Una nuova filiale dell’agenzia per il lavoro Adhr Group a Belluno

Inaugura oggi in Piazzale Resistenza 10 la nuova filiale dell'agenzia per il lavoro ADHR Group, in risposta alla ripartenza del mercato dopo un anno...

Aumentano i contagi, da lunedì 6 regioni a rischio arancione

Da lunedì saranno sei le regioni italiane che rischiano di passare in fascia arancione con le relative restrizioni:  Piemonte, Lombardia, Lazio, Marche, Puglia e...

Auto e moto d’epoca. Fiera di Padova dal 21 al 24 ottobre 2021

Con il nuovo anno è ripartita anche la grande macchina organizzativa di Auto e Moto d’Epoca, che conferma le date annunciate. Dal 21 al 24...
Share